Come disinstallare programma su Mac: tutte le raccomandazioni

Disinstallare programma su Mac è possibile? Ecco la procedura più sicura che possiamo svolgere nel momento in cui dobbiamo disinstallare un programma che è presente in Mac.

Installa

Può essere un qualcosa già presente all’interno del Personal Computer oppure un programma che abbiamo installato e ora non ci serve più per le operazioni che dobbiamo svolgere. Se non siamo sicuri di tutti quanti i passaggi da fare allora chiediamo aiuto ad un professionista del settore, in caso contrario possiamo operare direttamente nella maniera che andiamo a spiegare di seguito. Ci sono numerosi sistemi e anche numerosi metodi, ma quelli certificati dai tecnici sono quelli migliori da seguire.

Disinstallare programma su Mac: gli strumenti

Come accennato abbiamo a disposizione numerosi strumenti per mandare avanti questa procedura, ma in questo caso possiamo utilizzare lo strumento per gestire lo spazio di archiviazione. Cosa vuol dire? Apple ha studiato un modo per includere all’interno del sistema operativo di macOS Serra e si può utilizzare proprio per cancellare tutti programmi che arrivano dal Mac App Store ma anche da alcune fonti esterne.

Come fare? Allora prima di tutto andiamo sull’icona della Mela in alto a sinistra dello schermo e andiamo su Informazioni su questo Mac. Si apre una finestra e andiamo su Archiviazione – Gestisci – Nome disco rigido del computer.

Si apre una nuova finestra e possiamo andare a selezionare Applicazioni – controlliamo quali sono i programmi che vogliamo cancellare e poi selezioniamo Elimina che troviamo in basso procedendo con la sua cancellazione. Confermiamo e di nuovo Elimina per portare a termine l’operazione.

Ci sono invece dei programmi che non possono venire disinstallate in questo modo. Per esempio Photoshop – Antivirus oppure programmi di Adope devono essere elminati con unistaller ufficiale che è incluso nelle applicazioni.

A questo punto andiamo nella cartella che contiene il software che desideriamo eliminare, Applicazioni/Nome del programma e poi doppio click sulla voce di disinstallazione ufficiale. Si apre una finestra su scrivania e seguiamo le istruzioni che ci vengono mostrate man mano. Ora confermiamo e disinstalliamo il programma (con OK oppure Disinstalla). Ci viene ora richiesta la password utente MacOs. Bene evidenziare che in alcuni casi lo strumento di rimozione dell’applicazione potrebbe non essere incluso all’interno della cartella ma nel pacchetto .dmg che è stato utilizzato per la sua installazione e si trova nel menu Impostazioni.

Per fare in modo che non ci siano dei file appesi che possono disturbare oppure pesare sulla memoria del disco fisso, allora dobbiamo eliminarli. Installiamo quindi un software gratuito che si chiama AppCleaner che ha il compito di andare a scovare quelli che sono tutti i file che restano appesi dopo la disinstallazione dei programmi.

Per ottenerlo basterà collegarsi al sito internet ufficiale del programma e poi cliccare sull’ultima versione e poi estrarre i file dallo ZIP e poi trascinare la sua icona nella cartella Applicazioni di macOS. Ora tasto destro del mouse e poi Apri così da avviare il suo processo (verranno chieste delle conferme solo durante il primo avvio).

Ora mandiamo avanti il programma e tutti i file verranno disinstallati definitivamente.

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×