Eliminare velocemente la pancia: cinque esercizi facilissimi

Nonostante l’estate sia già iniziata e quasi conclusa, molti stanno ancora cercando di rimettersi in forma, in generale sarebbe una cosa da fare per tutto l’anno non solo nel periodo estivo. Ad ogni modo, anche il lockdown ha avuto degli effetti sul nostro fisico. Rimanere chiusi in casa per mesi, non ha di certo giovato alla nostra forma fisica, sia per mancanza di attività fisica, nella maggior parte dei casi, sia perché abbiamo mangiato tutti più del solito, stando chiusi in casa ci riamo trasformati tutti in cuochi provetti e pasticceri.


L'offerta del giorno
Il calendario del buongiorno 2024. Con leggio in legno f.to 10x14 - L'unico a colori - sul retro ha i fatti del giorno - le curiosità dal mondo - l'unico che si sfoglia a libro
  • Calendario 2024 formato 10 x 14 cm * Leggìo in legno di pioppo * 365 aforismi, i fatti del giorno e curiosità * Ogni mese un disegno diverso * Si sfoglia come un libro stampato tutto a colori

In tanti, finita la quarantena, hanno provato ad allenarsi di nuovo per tornare tonici. Ma, con i vari impegni, riuscire a fare esercizio fisico tutti i giorni non è semplice. A volte pensiamo che solo passando ore e ore in palestra riusciremo a raggiungere il corpo dei nostri sogni. Ma questo non è vero. Nell’articolo di oggi ci concentreremo principalmente su alcuni esercizi che vi permetteranno di eliminare la pancia in poco tempo, vediamone qualcuno.


L'offerta del giorno
LE HERISSON Tazza MUG Buongiorno un ca**o - REGALO SIMPATICA DIVERTENTE 449
  • TAZZA DI QUALITA’: Le tazze LE HERRISON sono la giusta idea regalo economiche e di alta qualità. Trova la grafica giusta per iniziare la giornata o arreda la tua scrivania con la Mug e usala come frase motivazionale, anche i tuoi colleghi d’ufficio la vorranno.

Esercizi per eliminare velocemente la pancia: eccone 5

  1. Il primo esercizio interessa gli addominali bassi. Per prima cosa, occorre sdraiarsi su uno stuoino con la pancia rivolta verso l’alto, per poi stendere le braccia lungo i propri fianchi. Occorre sempre mantenere il palmo delle mani giù a terra, per poi alzare le gambe molto lentamente verso l’alto, successivamente verso il basso, e così via. È importante prestare sempre la massima attenzione alla schiena, cercando di piegarsi a circa 90°, ma non di più, in modo da non provocare danni. È buona regola aiutarsi con le mani, in modo da tenere sempre sotto controllo la schiena quando si sollevano le gambe da terra. Eseguire circa 3 serie con 10 ripetizioni, ed una pausa di 2 minuti alla fine di ogni sequenza.
  2. Il secondo esercizio che vi consigliamo per ottenere una pancia piatta, è il cosiddetto addominale a “riccio”. Occorre rimanere sempre stesi su un apposito tappetino fitness, e poi piegare le ginocchia, poggiando in terra la pianta dei piedi. Quindi, mettere le mani dietro la nuca e portare il busto in avanti, senza però staccare completamente la schiena dal pavimento e procedendo in maniera molto lenta. Contemporaneamente, è necessario staccare i piedi dal pavimento e portare le ginocchia verso la testa. Il movimento è definito proprio a “riccio”, per la forma che crea il corpo umano quando effettua questo tipo di movimenti. Occorre tentare di toccare le ginocchia con i gomiti. Ripetere sempre 3 serie con 10 piegamenti, introducendo una pausa di 2 minuti per ogni sequenza effettuata.
  3. Il terzo esercizio è sicuramente leggermente più complesso rispetto ai precedenti, e si chiama Mountain Climber. La posizione iniziale è quella delle classiche flessioni, ma è sicuramente più complicata. Per prima cosa si deve piegare la testa verso il basso, ma mantenendola sempre allo stesso livello delle spalle. Successivamente, occorre portare le ginocchia verso il petto, ovviamente una per volta. Prima si procederà con il ginocchio sinistro, poi con quello destro, e così via. Eseguire 2 o 3 serie con 8 ripetizioni. Questo tipo di esercizio consente di eliminare il grasso in eccesso e di scolpire la pancia alla perfezione.
  4. Il quarto esercizio è quello più adatto agli uomini, e prende il nome di front squat. Questo tipo di esercizio coinvolge soprattutto i muscoli della pancia e non soltanto quelli dei quadricipiti. Occorre mettersi in posizione squat, in piedi, e posizionare l’asta del bilanciere davanti alle spalle. A seguire, mettere le braccia a 90°, parallele al pavimento ed al piano, per poi scendere e risalire giù con gli arti inferiori. A questo punto, si sentiranno tirare tutti quanti i muscoli dell’addome.
  5. L’ultimo esercizio riguarda i muscoli addominali laterali. È necessario sdraiarsi su un fianco, con le gambe tese. Poggiare l’avambraccio e la mano a terra, in modo perpendicolare al proprio corpo. Alzare lievemente il busto, facendo leva sui muscoli dell’addome. Mantenere, quindi, la posizione del busto in alto per un minuto e tornare giù. Eseguire questo esercizio per 4 volte con 10 ripetizioni.