PS5 introvabili, in Giappone interviene la Polizia

Le PS5 introvabili diventano un problema di ordine pubblico, persino in Giappone. Quello che è successo poche ore fa a Tokyo ha dell’incredibile, soprattutto per la popolazione del Sol Levante. Un notissimo negozio del centro città della capitale giapponese aveva infatti effettuato il re-stock delle PS5, la console Sony introvabile in tutto il mondo. Ebbene il negozio è stato letteralmente preso d’assalto da centinaia di appassionati alla ricerca di una console da acquistare, al punto che il negozio ha dovuto chiedere l’intervento della Polizia e le vendite sono state sospese.

Installa

PS5 introvabili, in Giappone interviene la Polizia

Una questione esacerbata dal fatto che Sony ha deciso di non puntare forte sul Giappone come mercato di vendita della PS5, sull’onda dei dati di vendita della PS4, nettamente dietro rispetto alla Nintendo Switch in Giappone. Fatto sta che anche in Giappone, nazione notoriamente tranquilla ed educata, si sono viste scene simili all’assalto ai supermercati nel Black Friday statunitense.

In Italia la situazione delle PlayStation 5 è invariata da diverse settimane. Si inseguono le segnalazioni social di re-stock ed iniziative commerciali che però poi non trovano riscontro in un’effettiva disponibilità delle console. I problemi di produzione legati alle restrizioni per contenere i contagi da coronavirus continuano ad essere presenti.

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×