Niantic regala 50 Poké Balls a tutti gli utenti: ecco come averle

Pokemon Go continua ad essere uno dei titoli più giocati di sempre: Niantic Labs ha messo su un’altra iniziativa per incentivare il gioco. Da poche ore è infatti disponibile un codice per ottenere 50 Poké Balls gratuitamente. Davvero un’occasione imperdibile per continuare a giocare durante il lockdown che, ricordiamo, è ancora attivo in diverse nazioni. Non è la prima volta che Niantic decide qualcosa di simile per “aiutare” i propri utenti a trascorrere il lockdown: già nello scorso marzo erano state regalate 100 Poké Balls.

DAL NOSTRO NETWORK
[crp]
[wp-rss-aggregator category="videogame"]

Per ottenere le 50 Poké Balls gratuite offerte in questo momento, bisogna riscattarle entro il 28 maggio utilizzando il codice promozionale K8G9DFV4X7L3W nella sezione “riscatta codice” del gioco. Una volta espletato questo passaggio,  si potranno trovare le Poké Ball tra i propri strumenti. Di seguito il tweet ufficiale di Niantic Labs.


L'offerta del giorno
LE HERISSON Tazza MUG Buongiorno un ca**o - REGALO SIMPATICA DIVERTENTE 449
  • TAZZA DI QUALITA’: Le tazze LE HERRISON sono la giusta idea regalo economiche e di alta qualità. Trova la grafica giusta per iniziare la giornata o arreda la tua scrivania con la Mug e usala come frase motivazionale, anche i tuoi colleghi d’ufficio la vorranno.

Come già detto, può essere un’occasione per sfruttare meglio il gioco in questo periodo in cui è più complesso utilizzarlo con le sue classiche funzionalità che comportano camminare in giro per le città, nel mondo reale, per raggiungere alcuni punti d’interesse e percorrere determinati chilometri per schiudere le uova Pokémon, catturare i mostriciattoli selvatici, partecipare ai Raid e molto altro ancora. Avere più Poké Balls significa avere maggiori possibilità di sfruttare le novità introdotte per rendere fruibile il gioco anche da casa.

Come visto, serve sbrigarsi. Anche perché Niantic Labs ha annunciato un blocco dei server lungo 7 ore tra la sera di lunedì 1 giugno e il primissimo mattino di martedì 2 giugno. Una manutenzione che renderà impossibile l’accesso a tutti gli allenatori e per la quale Niantic ha già dato avviso ufficiale. Ma, chissà, potrebbe essere anche un aggiornamento foriero di ulteriori divertenti novità.