Su WhatsApp arriva il supporto al Face ID e al Touch ID

1
290
WhatsApp
WhatsApp

Qualche mese fa vi abbiamo parlato di un’interessante versione beta dell’applicazione di WhatsApp per iOS, all’interno della quale era presente la funzione, o meglio il supporto completo per tutti i sistemi di sblocco adottati dall’azienda di Cupertino. Stiamo ovviamente parlando del Face ID e del Touch ID che ora, grazie alla versione 2.19.20 rilasciata ufficialmente su App Store, possono essere sfruttati per rendere più sicure le proprie conversazioni.

Come attivare lo sblocco con Face ID e Touch ID su WhatsApp

Ovviamente, anche se è piuttosto scontato dirlo, il sistema di sblocco da attivare dipenderà esclusivamente dall’iPhone in nostro possesso. Ci teniamo a precisare inoltre che questa procedura riguardo soltanto l’app per iOS.

Per prima cosa sarà necessario aprire l’app di WhatsApp, andare nelle impostazioni, poi Account, Privacy e attivare “Blocco Schermo”. Qui sarà poi possibile abilitare il toglie relativo al Face ID o al Touch ID.

Eventualmente si potrà decidere di richiedere l’attivazione del blocco dopo un minuto dalla chiusura dell’app, dopo quindici minuti o addirittura dopo un’ora. Qualora decideste di attivare l’opzione tenete presente che per ogni nuovo accesso a WhatsApp dovrete per forza utilizzare uno dei due sistemi. Non ci sarà infatti bisogno di chiudere l’app dal multitasking.

Nel caso in cui non vediate correttamente l’opzione da abilitare vi invitiamo a recarvi nella sezione aggiornamenti dell’App Store e aggiornare il servizio alla versione 2.19.20 o successive. Probabilmente nelle prossime settimane arriverà anche il supporto per Android e noi ovviamente vi avviseremo quando accadrà. Continuate a seguirci per restare aggiornati sulla questione.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

1 commento

  1. […] Dopo un lungo periodo di fase beta, WhatsApp si è finalmente aggiornato su iPhone introducendo una delle funzioni più richieste dagli utenti. Stiamo ovviamente parlando della possibilità di proteggere l’apertura dell’applicazione attraverso i sensori di sblocco del suddetto dispositivo, ovvero Face ID e Touch ID. Ancora nessuna notizia per quanto riguarda Android. Per saperne di più: https://www.techcave.it/whatsapp-face-id-touch-id/ […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome