Siete proprio sicuri di voler cancellare il vostro profilo Facebook?

0
602
Facebook
Facebook

Dite la verità, almeno una volta nella vita vi sarà balenata l’idea in testa di cancellare il proprio profilo e di conseguenza l’intero account di Facebook. Probabilmente a causa dello scarso utilizzo o dettati dalla voglia di smettere di condividere i dati con Zuckerberg, che poi magari li rivende a terzi senza il vostro consenso. Beh, sappiate che se il vostro dubbio appartiene ad una di queste due opzioni, eliminare il vostro account sarà forse la scelta più sbagliata da fare. Vediamo perché.

Facebook è la chiave di accesso della maggior parte dei servizi online

Provate a fare mente locale. Quante applicazioni e servizi oggi utilizzate grazie al tasto “Accedi con Facebook”? Tale opzione risulta sicuramente una delle più comode, sopratutto nel caso in cui non si abbia molta voglia di mettersi a digitale email, password e roba varia. Tra le piattaforme più importanti troviamo ovviamente: Instagram, Spotify, MyFitnessPal, TuneIn, RaiPlay e Giallozafferano, ma ovviamente la lista varia in base il tipo di utilizzo di ogni singolo utente.

Sareste perciò disposti a rinunciare alle vostre playlist preferite di Spotify e TuneIn o ai dati corporei analizzati da MyFitnessPal? Personalmente ho deciso mantenere il profilo nonostante il mio inutilizzo, proprio a causa di questi fattori. Da considerare anche la questione legata a WhatsApp e Instagram, visto che i due social sono direttamente collegati a Facebook (in un modo o nell’altro lo sono fidatevi) e la sua rimozione completa potrebbe causare danni insperati.

I miei consigli sono quindi due e variano in base alle applicazioni che eseguono l’accesso tramite il suddetto social network. Per verificare tale accesso basterà accedere su Facebook, cliccare sulla freccia in alto a destra (accanto al punto interrogativo), poi su Impostazioni e successivamente su App e siti web dalla barra laterale. Qui potrete capire se appunto le App e i siti che necessitano di Facebook saranno importanti per voi o potrete farne a meno.

  1. Nel caso in cui i servizi collegati non siano importanti, allora potrete procedere con la rimozione definitiva del profilo Facebook, ma tenete presente che tutti i dati dei suddetti servizi verranno eliminati e alcuni elementi di WhatsApp e Instagram potrebbero subire ripercussioni.
  2. La seconda procedura è quella che sinceramente consiglio di più, ovvero quella relativa alla possibilità di rendere il profilo invisibile agli occhi di amici e sconosciuti. Per farlo dovrete ancora una volta cliccare sulla freccia in alto (quella di prima), Impostazioni e poi su “Privacy” dalla stessa barra laterale. Da questa schermata potrete decidere quali elementi mantenere visibili e quali nascondere agli occhi di tutti. Alcune delle opzioni riguarderanno anche la possibilità di non apparire nel motore di ricerca e quindi rendere il vostro profilo inaccessibile a chiunque. In questo modo i dati delle app collegate resteranno attivi e perfettamente utilizzabili.

Il terzo consiglio potrebbe essere quello di evitare qualsiasi procedura e semplicemente non utilizzare più il social mantenendolo però disponibile. Sinceramente non mi sentirei di dare molto peso alla questione della vendita dei dati personali, visto che probabilmente Zuckerberg li ha già ben sistemati e catalogati insieme e tutti gli altri. Se però preferite tranquillizzarvi ulteriormente, allora potete comunque optare per la modifica dei dati personali eliminando quelli non necessari.

State quindi attenti a ciò che fate ed evitate di prendere decisioni così affrettate senza considerare eventuali ripercussioni. Nel caso in cui aveste domande o dubbi non esitate a contattarci.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome