Come tracciare un pacco con Siri Shortcuts

0
429
Siri Shortcuts
Siri Shortcuts

Con iOS 12 Apple ha reso disponibile una nuova applicazione, scaricabile gratuitamente da App Store, che consente a chiunque di creare e personalizzare l’assistente virtuale più conosciuto al mondo. Siri Shortcuts, in Italia tradotta semplicemente con “Comandi”, si presente quasi come una vera e propria piattaforma compatibile con un linguaggio di programmazione semplificato, ma comunque poco intuitivo per la maggior parte degli utenti.

Con questo articolo vogliamo sostanzialmente farvi capire in che modo sfruttare tale servizio creando un semplicissimo e banale flusso di lavoro in grado di tracciare una qualsiasi spedizione utilizzando soltanto la nostra voce. 

Creare il comando con Siri Shortcuts 

Prima di iniziare ovviamente sarà necessario scaricare l’app Siri Shortcuts (Comandi) da App Store, cosa che probabilmente saprete fare senza alcun problema. Una volta installata, basterà semplicemente aprirla e cliccare su “Crea comando Rapido”. 

A questo punto dovremo iniziare a “programmare” il nostro piccolo codice sfruttando il famoso servizio di tracciamento offerto da 17TRACK. Il primo comando da utilizzare sarà quello relativo all’accesso dei nostri appunti. Per aggiungerlo, cliccate sulla barra di ricerca in basso, digitate “Ottieni appunti” e inserite il comando cercato cliccandoci sopra. 

Successivamente dovrete eseguire la stessa operazione ma ricercando “Imposta variabile”. Qui noterete sicuramente un campo di testo in cui dovrete inserire una parola chiave che utilizzerete poi per accedere al codice di tracciamento (noi abbiamo semplicemente scritto “Codice”). 

Subito dopo basterà aggiungere il comando “URL”, in cui dovrete incollare il seguente indirizzo:

https://m.17track.net/it/track#nums=

Tale indirizzo vi consentirà di accedere alla pagina di tracciamento di un qualsiasi codice di spedizione (il corriere solitamente viene automaticamente ricostituito dal sistema, ma la prima volta potrebbe essere necessario aggiungerlo manualmente). Ora vi starete sicuramente chiedendo: “Ma da dove prenderà il mio codice?”.

Per dare il numero di spedizione “in pasto” al codice vi basterà aggiungere la variabile creata in precedenza subito dopo il segno “=“ dell’URL incollato. Per farlo, cliccate sul comando URL e spostatevi alla fine della stringa. Sulla tastiera apparirà subito il nome della variabile (“Codice” nel nostro caso) e vi basterà semplicemente cliccarlo per aggiungerlo subito dopo il segno di uguaglianza. Ultima operazione da fare sarà cercare ed inserire il comando “Apri URL”. 

codice
codice

Il programma appena creato con Siri Shortcuts dovrà apparire esattamente in questo modo. 

programma
programma

Per assegnare un comando vocale e insegnarlo a Siri dovrete soltanto cliccare il tasto in alto a destra sotto la parola fine. Premete poi su “Frase di Siri” e avviate la registrazione. Fatto!

Come utilizzare il programma appena creato

Avviare il comando è più semplice di quanto si possa immaginare. 

  • Selezionare e copiare il numero di spedizione da tracciare 
  • Richiamare Siri e ripetere la frase associata

Automaticamente Siri Shortcuts capirà cosa fare e aprirà la pagina web di 17TRACK, incollerà il codice appena copiato, il corriere verrà automaticamente rilevato e tutte le informazioni appariranno sullo schermo del vostro iPhone o iPad. 

Se preferite invece installare il programma evitando il processo di creazione, cliccate su questo link e verrete trasferiti nell’app di Siri Shortcuts. Aggiungetelo cliccando su “ottieni comando rapido”. 

Cosa ne pensate? Siete riusciti a creare il mini-programma facilmente o avete riscontrato problemi? Nel caso in cui volete richiedere un comando in particolare vi invitiamo a scriverci attraverso la pagina delle proposte. 

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome