Come richiamare Google Assistant su iPhone usando solo la voce

1
344
Google Assistant
Google Assistant

L’assistente virtuale di iPhone è Siri, il che significa che Apple non consente in alcun modo di sostituirlo con quelli provenienti da aziende diverse, nonostante siano reperibili gratuitamente da App Store. Ovviamente tra i più famosi troviamo Amazon Alexa e Google Assistant. Quest’ultimo in particolare si è recentemente aggiornato portando una novità davvero interessante che ne semplifica l’utilizzo, vediamo insieme di cosa si tratta.

Siri come ponte per Google Assistant, come fare?

Con iOS 12 Apple ha presentato la possibilità di integrare qualsiasi applicazione con appunto l’assistente virtuale Siri, associando ad una qualsiasi frase una specifica funzione da generare all’interno della stessa app.

Benissimo, proprio grazie a questa “scorciatoia” Google ha deciso di trasformare Siri in un semplice “ponte” tra l’utente e l’applicazione Google Assistant, che a questo punto potrebbe diventare l’assistente da utilizzare quotidianamente anche su iPhone. Per capire meglio vi introduciamo ad un esempio molto banale per aprire l’app di Assistant ed effettuare una richiesta rapida:

“Hey Siri, Ok Google”

Per far si che questo accada, l’unica cosa da fare è ovviamente scaricare l’applicazione da App Store e successivamente richiedere un primo comando qualsiasi. Una volta fatto potrete recarvi in Impostazioni>Siri e Cerca e tra i “Comandi rapidi suggeriti” troverete la voce “Hey Google”. Cliccando sulla “+” potrete quindi registrare una frase di richiamo (in questo caso OK Google), che rivolta a Siri avvierà appunto l’assistente.

Da questo momento in poi potrete quindi utilizzare Google Assistant quasi come se fosse l’assistente virtuale di default, aggirando Siri sfruttando un qualcosa che la stessa Apple ha messo a disposizione di tutti gli sviluppatori. Nel caso in cui doveste riscontrare problemi con la procedura non esitate a contattarci.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

1 commento

  1. […] Google ha deciso di aggiornare la propria applicazione “Assistant” su iOS in modo da integrarla perfettamente con la funzionalità Siri Shortcuts resa disponibile da Apple con iOS 12. Il risultato appare molto “invasivo” visto che Google Assistant può essere richiamato all’ascolto sfruttando proprio Siri come ponte. Per saperne di più: https://www.techcave.it/richiamare-google-assistant-iphone/ […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome