Predimi! è il film della settimana su iTunes Store

0
151
Prendimi! su iTunes Store
Prendimi! su iTunes Store

Come ogni settimana Apple ha pubblicato su iTunes Store il film della settimana, il quale sarà in promozione per sette giorni a 0,99 euro per il noleggio a massima risoluzione, ovvero 4K HDR. Eventualmente la pellicola potrà anche essere acquistata a 5,99€ sia in SD che in 4K HDR. Stiamo parlando di “Prendimi!” commedia statunitense che vede protagonisti: Ed Helms, Jake Johnson, Annabelle Wallis, Rashida Jones, Isla Fisher, Leslie Bibb, Hannibal Buress, Jon Hamm e Jeremy Renner. 

Informazioni di Prendimi! su iTunes Store

Da trent’anni, nel mese di maggio, cinque amici si sfidano a una sorta di acchiappatila, una tradizione a cui sono ossessivamente affezionati e che praticano fin da ragazzini. Jerry, l’unico a non avere mai perso, decide di ritirarsi dal gioco subito dopo il suo imminente matrimonio, e induce così gli altri a moltiplicare gli sforzi. Il film si ispira a una storia sorprendentemente vera, apparsa in un articolo sul Wall Street Journal intitolato “It takes planning, caution to avoid being it” di Russell Adams. La leggerezza e gli sketch da maschietti cresciuti abbondano, eppure il regista Jeff Tomsic e gli sceneggiatori confezionano una commedia che unisce al divertimento puro una riflessione sul tempo che passa a dispetto di ogni prolungato rituale di gioventù. Un cast ben scelto, la colonna sonora di puro revival anni Novanta e un finale spiazzante e dissacratorio fanno il resto.

Un mese all’anno, cinque amici ultracompetitivi si sfidano in un’intensa versione del ce l’hai: una gara a cui partecipano fin dalla prima elementare, mettendo a rischio l’osso del collo, i loro posti di lavoro e la loro amicizia solo per togliersi il gusto di dire all’altro “Tocca a te”. Quest’anno, il gioco coincide con il matrimonio del solo giocatore imbattuto che dovrebbe adesso essere una facile preda. Ma, consapevole di essere l’obiettivo predestinato, l’uomo ha preso le opportune contromisure. Basato su una storia vera, “Tag” dimostra gli estremi a cui alcuni giocatori sono disposti ad arrivare per essere vincitori.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome