Perché Google Chromecast è necessaria nel 2018?

0
455
Google Chromecast
Google Chromecast

Nel bene o nel male la TV “classica” sembra lentamente scomparire in favore dei servizi digitali di streaming come Netflix, Amazon Prime video e simili. Qualche settimana fa abbiamo infatti pubblicato un articolo abbastanza interessante dal titolo “si può vivere di sola internet TV” che vi invitiamo a raggiungere cliccando su questo link. Uno degli strumenti che consente il perfetto utilizzo dei suddetti servizi è Google Chromecast, vediamo cosa è e per quale motivo lo riteniamo quasi necessario a fine 2018.

Con Google Chromecast tutte le TV diventano Smart

Qualcuno di voi ha mai sentito parlare di smart TV? Si tratta sostanzialmente di un semplice televisore all’apparenza, ma che contiene all’interno un sistema operativo più intelligente del previsto. Tra le possibilità offerte non può ovviamente mancare quella relativa all’utilizzo di applicazioni di vario tipo, tra cui ovviamente quelle dei servizi di cui abbiamo parlato nel paragrafo in alto.

Detto questo, provate ad immaginare il vostro televisore privo di queste funzionalità. Sappiate che con soli 39,00€ (necessari per acquistare la Google Chromecast) potrete trasformarlo in un dispositivo smart. La Chromecast ha infatti la capacità di collegare qualsiasi TV ad Internet e sfruttare tantissime piattaforme diverse.

Esteticamente si presenta come una “pillola” con un diametro di circa 50mm, al quale si aggiunge un cavo HDMI da collegare alla TV e l’ovvio connettore di alimentazione con uscita USB (si può alimentare anche direttamente dal televisore, ma quest’ultimo dovrà necessariamente essere acceso). Una volta connessa la Chromecast potrà essere configurata attraverso l’applicazione Google Home disponibile su Play Store e App Store. Questa consentirà anche l’accesso ai servizi di streaming utilizzati e il suo supporto si estende a: Netflix, Infinity, TIM Vision, Rakuten TV, Plex, Premium Online, Chili, YouTube, DAZN, Spotify, Deezer, TuneIn Radio, Play Music, Facebook, Chrome, Google Photos e molto altro.

Sfruttando ancora una volta l’applicazione “Google Home” potrete quindi trasmettere in qualsiasi momento tutte le serie TV, Film, video e quant’altro direttamente sul televisore di casa. Perché è così “necessario”? Semplicemente perché chiunque oggi possiede un abbonamento in streaming e sfruttarlo su uno schermo così ampio anziché su quello di un PC risulta sicuramente più appagante.

Nel caso in cui foste in possesso di uno smart speaker della stessa Google inoltre potrete gestire la Chromecast con la sola voce, ad esempio: “OK Google, riproduci Daredevil in TV”.

Con l’arrivo del Black Friday e le festività natalizie, potrebbe non essere poi una cattiva idea per un regalo. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti. Potrete acquistare Google Chromecast attraverso questo link.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome