Ecco i dispositivi Samsung che ricevranno Android Pie!

0
711
samsung
samsung

La frammentazione degli aggiornamenti è sempre stato un problema abbastanza fastidioso per quanto riguarda i dispositivi Android, tuttavia, una delle aziende più famose ed apprezzate al mondo si è distinta per quantità di prodotti supportati e velocità di rilascio. Stiamo ovviamente parlando di Samsung, che genericamente riesce ad aggiornare anche gli smartphone e i tablet più vecchi di due o tre anni.

Ovviamente più il device risulta datato e poco vendo, più lentamente l’ultima versione lo raggiunge. Nessun problema invece per i top di gamma, ai quali l’azienda pensa prima di qualsiasi cosa. In questo articolo andremo quindi ad elencare tutti i prodotti che riceveranno Android Pie entro la fine del 2019. Alcuni di questi (in realtà solo gli ultimi top di gamma a partire dal Galaxy s8) avranno inoltre la nuovissima Samsung One UI, mentre tutti gli altri si dovranno accontentare di una versione leggermente diversa della Samsung Experience.

  • Galaxy Note9 (gennaio 2019)
  • Galaxy S9 (gennaio 2019)
  • Galaxy S9+ (gennaio 2019)
  • Galaxy Note8 (febbraio 2019)
  • Galaxy S8 (marzo 2019)
  • Galaxy S8+ (marzo 2019)
  • Galaxy Tab S4 10.5 (aprile 2019)
  • Galaxy A6 (aprile 2019)
  • Galaxy A6+ (aprile 2019)
  • Galaxy A7 2018 (aprile 2019)
  • Galaxy A8+ 2018 (aprile 2019)
  • Galaxy A8 Star 2018 (aprile 2019)
  • Galaxy A9 2018 (aprile 2019)
  • Galaxy J2 2018 (aprile 2019)
  • Galaxy J2 Core (aprile 2019)
  • Galaxy J4 (aprile 2019)
  • Galaxy J6+ (aprile 2019)
  • Galaxy On7 2018 (aprile 2019)
  • Galaxy J4+ (maggio 2019)
  • Galaxy J6 (maggio 2019)
  • Galaxy J8 (maggio 2019)
  • Galaxy J7 2017 (luglio 2019)
  • Galaxy J7 Duo (luglio 2019)
  • Galaxy J7 Neo (luglio 2019)
  • Galaxy Tab S3 9.7 (agosto 2019)
  • Galaxy Tab A 2017 (ottobre 2019)
  • Galaxy Tab A 10.5 (ottobre 2019)

Purtroppo alcuni device non verrano supportati da Android Pie prima di ottobre 2019, mese in cui molto probabilmente verranno lanciati sul mercato anche i nuovi Pixel di casa Google, con la versione successiva del software. Si tratta però fortunatamente solo di tablet, mentre gli smartphone dovrebbero essere già tutti aggiornati entro luglio 2019.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome