Apple invita i commessi degli store a consigliare l’acquisto di un nuovo iPhone

0
174
iPhone
iPhone

Ormai è chiaro che Apple, in quanto a vendite degli iPhone, non sembra essere molto soddisfatta ed è per questo motivo che sta cercando in tutti i modi di spingere gli utenti ad acquistarne uno nuovo. Ricorderete sicuramente la questione relativa al ritorno sul mercato di SE, degli smartphone ricondizionati o ancor di più il fatto che l’azienda abbia deciso di recuperare l’usato offrendo sconti sul nuovo arrivato XR. Ed è proprio su quest’ultimo fattore che ci concentreremo oggi.

Gli iPhone ora durano quattro anni, Apple corre ai ripari

Secondo alcuni analisti, pare che le abitudini degli utenti iOS sia piuttosto cambiate negli ultimi anni. Se prima infatti la cadenza col quale un nuovo iPhone veniva acquistato era di circa due anni, oggi invece si arriva addirittura a quattro anni.

Apple ovviamente è a conoscenza di tutto ciò e come ben potrete capire non si tratta assolutamente di un aspetto positivo sul quale puntare. Come infatti dichiarato da Bloomberg, nota testata americana che di certo non rilascia false informazioni, l’azienda di Cupertino avrebbe inviato alcune direttive a tutti gli store fisici del mondo, in cui tutti i dipendenti vengono esortati a consigliare l’acquisto di un nuovo iPhone nel caso in cui quello in possesso superi il periodo di garanzia.

Proprio tale periodo dura infatti due anni per i Device nuovi (uno per quelli ricondizionati), proprio la cadenza che Apple preferisce per l’aggiornamento dello smartphone. Ovviamente la cosa non sarà obbligatoria, ma come ovvio che sia, l’azienda tenterà di convincere quante più persone possibili a riprendere la pratica che solo qualche mese fa risultava all’ordine del giorno.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome