Conviene acquistare un Mac ricondizioanto da Apple?

0
297
Mac ricondizioanto da Apple
Mac ricondizioanto da Apple

L’azienda di Cupertino è sempre stata criticata principalmente per i prezzi troppo elevati e probabilmente con motivazioni più che plausibili. C’è da dire però che per quanto riguarda i Mac, utilizzando la giusta strategia e sfruttando tutte le possibilità a disposizione è possibile risparmiare abbastanza da farci godere una macchina nuova senza ripensamenti. Qualche mese fa vi abbiamo spiegato in che modo verificare il profilo studente per avere uno sconto del 10% su qualsiasi acquisti, oggi invece vi vogliamo parlare dei ricondizionati Apple e del loro valore.

Un MacBook Pro a 1.300 euro?

Quando si parla di ricondizionati è sempre difficile fidarsi, tuttavia, per esperienza personale, mi sento di promuovere a pieni voti i prodotti offerti della stessa Apple sul proprio catalogo online. Avendo acquistato ben due MacBook Air ricondizionati infatti, mi sono reso conto della cura con cui l’azienda decide di selezionare i prodotti venduti: nessun segno di usura, cavo di alimentazione nuovo di zecca e prestazioni al top sotto tutti i punti di vista. Effettivamente l’unica differenza rispetto ad un dispositivo nuovo risiede nella confezione, completamente diversa, ma solo nell’estetica.

I prezzi variano genericamente in base all’anno e alla configurazione del Mac scelto, tuttavia facendo qualche rapida calcolo, la convenienza si vede eccome. Attualmente infatti un MacBook Pro del 2017 con processore Intel Core i5 dual-core a 2,3GHz (il base di gamma diciamo), che di listino viene venduto a 1.549 euro, scende a 1.309 euro e quindi con uno sconto di ben 240 euro.

Per alcuni potrebbe non sembrare un qualcosa di così eccessivo, ma considerando che di diverso si riceve solo la scatola completamente bianca anziché con la macchina in sovrimpressione, potrebbe non essere na cattiva idea considerarne l’acquisto. Ovviamente sarà a vostra discrezione poi decidere quale Mac scegliere, ma nel caso in cui non lo abbiate già fatto, il nostro consiglio è quello di provare, non ve ne pentirete. Potete raggiungere il negozio di Mac ricondizionati cliccando su questo link.

Se l’articolo ti è piaciuto, commenta con la tua opinione, seguici su tutti i profili social che troverai nel pannello “TEAM” e soprattutto inviaci la tua proposta cliccando su questo link e faremo il possibile per realizzarci una guida nel minor tempo possibile. Grazie mille per essere stato sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome