É sempre mezzogiorno | Ricetta profiteroles al cioccolato di Sal De Riso

I profiteroles al cioccolato sono una tentazione irresistibile per gli amanti dei dolci e della buona cucina. Oggi, il rinomato maestro pasticcere Sal De Riso, ci svela la sua ricetta speciale dedicata ad Alfio, un ospite speciale che sta seguendo una dieta ferrea. Questo dolce rappresenta una concessione golosa per godersi un momento di puro piacere.


L'offerta del giorno
fashwork Tazza divertente Buongiorno un ca**o ironica simpatica Mug 11oz
  • TAZZA DIVERTENTE: Tazza Regalo divertente uomo donna compleanno beer frasi divertenti ironiche

Per preparare i profiteroles al cioccolato, sono necessari diversi ingredienti. Per la pasta bignè, occorrono 250 g di acqua, 250 g di burro, 6 g di sale, 250 g di farina e 450 g di uova intere. Per la chantilly, invece, servono 860 g di crema pasticcera, 50 g di zucchero e 500 g di panna montata. Infine, per la salsa di copertura si utilizzano 400 ml di panna, 65 g di zucchero, 25 g di cacao, 80 g di cioccolato fondente, 50 ml di latte, 5 g di sale, 75 g di glucosio, 30 g di zucchero e 300 g di panna montata. Per la decorazione, si possono utilizzare dischi di cioccolato fondente e panna montata.

Il procedimento per preparare i profiteroles al cioccolato è abbastanza semplice. Innanzitutto, si deve preparare la pasta bignè. In un tegame, si porta a bollore l’acqua insieme al burro morbido e al sale. Una volta che il burro si è completamente sciolto e l’acqua bolle, si aggiunge la farina tutta d’un colpo. Si mescola energicamente e si lascia sul fuoco finché il composto si stacca dalle pareti. Successivamente, si trasferisce la pasta bignè in una planetaria o in una ciotola e si lascia intiepidire. Poi, mescolando, si uniscono le uova fredde di frigorifero, in 2-3 volte, lavorando l’impasto fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.

A questo punto, si trasferisce l’impasto in una sacca da pasticcere con una bocchetta liscia da 1 cm e si formano i bignè, grandi come una noce, su una teglia coperta da carta forno. Si inforna a 180°, forno preriscaldato e statico, per circa 35 minuti. Una volta cotti, si lasciano raffreddare. Nel frattempo, si prepara la chantilly mescolando la crema pasticcera con la panna montata e lo zucchero delicatamente utilizzando una spatola. La crema viene inserita in una sacca da pasticcere.

Per la salsa di copertura, si mette in una pentola la panna, il latte, lo zucchero, il cacao, il glucosio e il sale. Si mescola a freddo e si accende il fuoco. Si porta il composto a bollore e, quando sta per bollire, si unisce il cioccolato fondente tritato. Si continua a mescolare fino a raggiungere il bollore. Si spegne il fuoco e si lascia raffreddare in frigorifero. Una volta che la salsa è fredda, si aggiunge la seconda dose di panna liquida fredda e i 30 g di zucchero. Si monta il tutto con le fruste fino ad ottenere una consistenza ariosa e densa.

A questo punto, si farciscono i bignè con la crema chantilly e successivamente si immergono nella crema al cioccolato montata. I profiteroles vengono disposti sul piatto da portata e decorati con ciuffi di panna montata e dischi di cioccolato fondente.

Ecco pronti i deliziosi profiteroles al cioccolato, un dolce irresistibile che conquisterà il palato di chiunque li assaggi. Questo dolce rappresenta una vera coccola per concedersi un momento di piacere e soddisfare la voglia di dolce, anche durante una dieta ferrea come quella di Alfio Man.

Se sei interessato a scoprire altre gustose ricette, puoi trovare i video delle puntate di “É sempre mezzogiorno” su RaiPlay. Ricorda che questo articolo non è il blog ufficiale delle trasmissioni, ma vuole essere un taccuino personale in cui appuntare le ricette più interessanti.

Lasciati tentare dai profiteroles al cioccolato di Sal De Riso e regalati un momento di dolcezza e piacere indimenticabile. Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta profiteroles al cioccolato di Sal De Riso