Pasta leggera, miracolo dimagrante: torna in forma e sexy senza sforzi con la ricetta a basso contenuto calorico.

Quale pasta è davvero dietetica? Ilciriaco.it

Ami la pasta ma hai paura di ingrassare? Allora devi assolutamente scoprire questa: tornerai in forma con gusto.


L'offerta del giorno
Il calendario del buongiorno 2024. Con leggio in legno f.to 10x14 - L'unico a colori - sul retro ha i fatti del giorno - le curiosità dal mondo - l'unico che si sfoglia a libro
  • Calendario 2024 formato 10 x 14 cm * Leggìo in legno di pioppo * 365 aforismi, i fatti del giorno e curiosità * Ogni mese un disegno diverso * Si sfoglia come un libro stampato tutto a colori

Ce n’è una davvero speciale che contiene poche calorie e soddisfa sia il gusto che la voglia di sentirsi leggeri e non serve mettersi per forza a dieta. Potrai mangiarla senza sensi di colpa!


L'offerta del giorno
Festival dei Gufi - Tazza per Dottoressa con Originale Gufetta Laureata Portafortuna da caffè e Colazione da Regalare per Festa di Laurea con la scritta BUONGIORNO Dottoressa - Ceramica 350 ml
  • 🎁 UN’IDEA PERFETTA DA UTILIZZARE IN OGNI MOMENTO DELLA GIORNATA. È un portafortuna con il gufo, di buon auspicio per regalo laurea donna, utile alla persona che lo riceve e che sicuramente sarà in grado di strapparle un sorriso.

Preparati a mettere in tavola un primo piatto saporito e ipocalorico, con questa pasta speciale finalmente avrai la pancia piatta che hai sempre sognato.

Pasta, qual è quella con pochissime calorie


L'offerta del giorno
Uomo Buongiorno Belin Maglietta Frase Divertente Uomo Genovese Maglietta
  • Frase Tee Shirt: Buongiorno un belin. Magliette con scritte divertenti e frasi originali, ironiche e simpatiche. Maglie per uomo e ragazzo. Marca LUMOMIX.

La pasta è l’alimento principale dell’alimentazione mediterranea e soprattutto italiana. Nel nostro Paese la pasta è una vera e propria eccellenza, che trova, lungo tutto lo stivale, da Nord a Sud le sue declinazioni speciali. Si va da quella secca a quella all’uovo, tipica del centro Italia, da quella fresca fatta in casa , a quella con patate, come gli amatissimi gnocchi. Insomma, nessuno rinuncerebbe a un bel piatto di pasta gustoso e saporito, soprattutto a pranzo.

Ma come fare se si vuole perdere qualche kilo? Innanzi tutto dobbiamo premettere che quello che spesso fa schizzare alle stelle l’introito calorico legato a un pasto, come un primo piatto ad esempio, è il condimento, più che il resto. Quindi via libera a condimenti con verdure, pesce, e soprattutto olio a crudo. Preferibilmente è meglio stare alla larga da sughi elaborati, e condimenti con burro formaggi, insaccati e soffritti.

Ma anche la pasta, nonostante di per sé non faccia ingrassare, e abbia ottimi valori nutrizionali e sia ricca di macro e micronutrienti, soprattutto carboidrati, fibre e proteine, può essere più o meno calorica, in base a quale si sceglie. Se si preferisce la pasta di farro, ad esempio, si ha un ottimo apporto di fibre con poche calorie, perché ogni 100 grammi di prodotto apportano appena 330 calorie.

Anche la pasta di avena, di orzo e di mais sono ipocaloriche perché un etto contiene circa 350 calorie. Da qualche anno a questa parte sono apparse sul mercato anche la pasta di legumi, che contiene molte più fibre e proteine di quella tradizionale, e quella di Konjac, ovvero ricavata da una pianta orientale, che è la meno calorica in assoluto (circa 6 calorie ogni 100 grammi), ma non ha la consistenza della pasta occidentale. Si presenta morbidissima perché è completamente vegetale e non tutti la gradiscono.

In generale la soluzione migliore è preferire quella integrale alla pasta di semola bianca, perché gli alimenti che apportano maggiori quantitativi di proteine hanno un potere saziante che elimina la sensazione di fame sia durante il pasto che nelle ore successive.