Cambio dell’ora: sposta le lancette per il nuovo orario solare, valido fino a marzo.

Con l’arrivo dell’autunno, fa il suo ingresso anche l’ora solare e bisogna spostare le lancette dell’orologio fino a marzo.

Negli ultimi anni le estati sono sempre più calde, poiché le temperature arrivano a raggiungere dei picchi molto alti, che sfiorano in alcuni luoghi particolarmente caldi anche i cinquanta gradi. Quest’aria così rovente ha dato prova di riguardare anche molti paesi dell’Europa, arrivando molto a nord, dove gran parte dei ghiacciai si sono sciolti.


L'offerta del giorno
LE HERISSON Tazza MUG Buongiorno un ca**o - REGALO SIMPATICA DIVERTENTE 449
  • TAZZA DI QUALITA’: Le tazze LE HERRISON sono la giusta idea regalo economiche e di alta qualità. Trova la grafica giusta per iniziare la giornata o arreda la tua scrivania con la Mug e usala come frase motivazionale, anche i tuoi colleghi d’ufficio la vorranno.

Anche l’ambiente circostante ha rischiato di risentirne in modo importante, a causa della mancanza di pioggia che ha portato un clima di siccità generale da cui forse ora potremmo uscire. Anche gli esseri umani rischiano di andare incontro a dei problemi di salute a causa delle temperature più alte del normale.

Anche il mese di settembre, che in passato spazzava via tutti gli ultimi sprazzi di caldo, adesso sembra non volerlo abbandonare, seppure talvolta presenti qualche tentennamento con delle piogge improvvise. Per cui si spera nel mese di ottobre che porterà con l’avvio della stagione autunnale anche un clima decisamente e definitivamente più fresco, gradevole e salutare. Quindi, non ci resta che aspettare i grandi cambiamenti e le novità piacevoli per molte persone, tra cui non manca il cambio dell’ora.

Ecco quando si dovranno spostare le lancette dell’orologio per l’arrivo dell’ora solare

Come tutti gli anni l’ingresso dell’autunno porta con sé molti cambiamenti e alcuni di questi cambiamenti sono agognati da moltissime persone. Infatti, dato che d’estate le giornate diventano molto più lunghe oltre che estremamente calde, dal 1966 è stato deciso a livello europeo di introdurre l’ora legale, per cui con il sopraggiungere dell’ultima settimana di marzo e l’arrivo della primavera, vengono spostate di un’ora in avanti le lancette dell’orologio.

Questo comporta che si dovrebbe andare a dormire un’ora prima e di sicuro aumenta lo stress in molti casi e in molte persone. Ecco perché è ancora aperto il dibattito se eliminare o meno l’ora legale. Al contraltare però, da fine ottobre a marzo, si ripristina l’ora solare, per cui le lancette dell’orologio vengono riportate un’ora indietro e questo rende felici tutti coloro che sono consapevoli che acquisteranno un’ora in più di sonno ogni notte.

Ma in questo nuovo anno 2023 che sta per avviarsi sempre di più verso la sua fine, quando dovremo fissare il ritorno dell’ora solare tanto desiderata? Prepariamoci dunque a segnare le nostre sveglie, i nostri orologi e i nostri cellulari nella mattina del prossimo ventinove ottobre, precisamente alle tre.