Segnalazione alla CRI, ecco come funziona: la guida

La centrale dei rischi interbancaria raffigura un elenco in cui sono racchiuse le generalità di tutti i debitori che non hanno omaggiato un impegno economico preso nei confronti di banche e altri intermediari finanziari. Essere segnalati alla centrale dei rischi interbancaria esponi il debitore ha la possibilità di non ricevere più alcuna altra forma di finanziamento, da nessun altro istituto di credito.

Segnalazione alla CR, ecco come funziona: la guida

La CR è un archivio mimato dalla Vanca d’Italia e racchiude le indicazioni attinenti ai debiti privati o aziendali. Tale gigantesco database è nutrito dai dati che vengono dati e immessidagli intermediari finanziari, come le banche e le società finanziarie. Le informazioni fanno rapporto ai rapporti di credito e alle garanzie conferite alla propria clientela, ma anche alle garanzie ritirate dai clienti. Oggi vedremo quali sono le finalità della centrale dei rischi interbancaria e quali sono i casi in cui un debitore viene subito segnalato da un istituto di credito.

La centrale dei rischi interbancaria è un processo che consente di prendere in maniera veloce i dati relativi ai debiti privati e delle imprese nei confronti di banche e istituti finanziari. La finalità di questo strumento è quello di rendere parecchio più semplice l’iter di valutazione del valore del credito. Sostanzialmente i dati raccolti dalla centrale rischi vanno a costituire una sorta di storia creditizia del cliente, alla quale possono accedere le banche o gli istituti di credito in caso di richiesta di finanziamento. Poi, grazie alle garanzie offerte dalla centrale, si è perfezionata la qualità del credito data dagli intermediari e la fermezza del sistema finanziario è senza dubbio rafforzato.

Possiamo dire dunque che la presenza di un meccanismo come la centrale dei rischi, raffiguraun vantaggio tanto per le banche quanto per chi vuole accedere al summenzionato credito. Difatti, con questo sistema le banche riescono a tutelare i propri interessi, evitando di concedere credito a persone che hanno evidenziato in passato di non essere capaci di ossequiare i debiti. Ma, per chi gode di una buona storia creditizia conseguire un finanziamento è decisamente più semplice. Poi, le banche, grazie a questo sistema, offrono finanziamenti più convenienti. Infine possiamo dire che la notizia positiva è che non è bastante un piccolo ritardo nel pagamento per divenire un cattivo pagatore ed essere segnalato alla centrale rischi interbancaria.

Il meccanismo, difatti, include i nomi dei così chiamati cattivi pagatori ovvero coloro che sono risultati inadempienti nei confronti dello stesso cliente.

Young businessman has chained big metal ball to his leg with debt written.