Sconto sul carburante: ecco come riceverlo

Tutti i proprietari di carta BancoPosta o PostePay potranno godere di questo sconto. Ciò sarà erogato in modalità Cashback e verrà distribuito in maniera variabile tra un esercente e l’altro.L’iniziativa, promossa da Poste Italiane, implica svariati esercizi su tutto la zona nazionale. Con tale agevolazione si potrà usufruire quindi dello sconto sul carburante, ma non finisce qui.

Sconto sul carburante: ecco come riceverlo

L’iniziativa si chiama ScontiPoste, e consente a chiunque sia titolare di carta BancoPosta o PostePay di conseguire degli sconti sugli acquisti di molti beni, incluso il carburante acquistato ai diversi esercenti aderenti all’iniziativa. Si può partecipare al programma in due modi, e l’adesione per ottenere gli sconti è del tutto gratuita. In particolare, al fine di ottenere gli sconti previsti, si può pagare tramite App PostePay col codice PostePay. Questo verrà generato inquadrando il QR code che viene esposto al pubblico dal venditore, oppure bisognerà utilizzare il link inviato dall’esercente. Inoltre, per servirsi del cashback, si potrà anche pagare semplicemente nel negozio online o fisico convenzionato, sempre tramite PostePay o Carta BancoPosta.

Gli importi conseguiti aderendo all’iniziativa “ScontiPoste”, verranno accreditati sulla carta selezionata nell’App BancoPosta o PostePay. Si deve infatti accedere all’App che gestisce la propria carta o il proprio conto e selezionare la sezione ScontiPoste, per poi introdurre il metodo sul quale accreditare il cashback che discerne dagli acquisti effettuati negli esercenti prestabiliti. Se non si sceglie alcun metodo preferito di accredito del bonus, si ottiene l’accredito sulla carta dalla quale viene attuato l’acquisto. Sul sito di Poste si legge che grazie all’iniziativa ScontiPoste è possibile avere uno sconto che va fino al 20% anche durante l’anno intero, persino nei periodi dei saldi.

In particolare, nei distributori di Eni si ottiene un cashback dell’1% per ogni rifornimento effettuato.Inoltre, se ci si rifornisce di carburante entro il 31 dicembre 2022 si potrà ottenere un cashback di un euro in più. Talemaggiorazione dello sconto è valevole nel caso che si faccia rifornimento per un minimo di 10 euro. Si ricorda che aderiscono non tutte le stazioni Eni, ma soltanto alcune. Infatti, per ispezionare i punti vendita che accordano lo sconto. Dunque se utilizzate carte di Poste Italiane consentono di ottenere lo sconto su ogni rifornimento di carburante.

poste italiane