Ecco come pulire in modo efficace le spazzole piene di capelli

Tenere pulita la spazzola per capelli è necessario per tenere puliti anche i capelli e non spostare la sporcizia e i batteri. Igienizzare la spazzola è un lavoro dunque essenziale e da fare regolarmente per avere sempre la capigliatura ben pulita. Oggi vedremo come pulire al meglio una spazzola per capelli.

Ecco come pulire in modo efficace le spazzole piene di capelli

Si tratta di un’azione che va fatta almeno una volta al mese, ma anche con più intensa frequenza se la spazzola viene usata molto spesso. Difatti, generalmente è un accessorio ampiamente utilizzato per pettinare i capelli e una pulizia ripetuta è indispensabile per liberarlo da ogni sporcizia. La pulizia frena la polvere e i batteri nell’annidarsi tra i denti della spazzola, che sennò originerebbe infezioni e irritazioni anche alla pelle del cuoio capelluto.

Seguendo diversi consigli è possibile lavare la spazzola per capelli e pettine, ma anche altri accessori, con estrema semplicità, e con rimedi rapidi e veloci. Un metodo tanto facile da compiere per liberare una spazzola piena di capelli e pulirla profondamente è quello di rimuovere quanti più capelli possibile con le dita, avendo cura che la spazzola non sia bagnata. Una volta attuata questa semplice azione buttare sotto l’acqua calda spazzola e pettine e strofinarli l’uno contro l’altro. L’acqua deve essere calda e per levare totalmente i capelli mettere un po’ di shampoo sulle setole e passare sopra il pettine.

Le spazzole sono conseguite con materiali diversi, possono essere in plastica, in metallo e anche in legno, queste ultime sono difattiquelle in maggior misura utilizzate dai professionisti. Per pulire quelle in legno possiamo dire che il procedimento è all’incircaidentico a quello per pulire spazzola capelli in plastica o in metallo, però, bisogna utilizzare degli accorgimenti per non guastare la spazzola. Una volta messo dello shampoo sulle setole per togliere, oltre ai capelli, anche lo sporco e il grasso dalla spazzola, e iniziato a strofinare, bisogna svolgere questa operazione con finezza, e sempre nella medesima direzione per non rovinare le setole della spazzola. Pulire una spazzola dai capelli è pertanto semplice, ma non basta per liberarla da tutte le impurità.

Per sanificarla a fondo bisogna anche operare una accurata fase di lavaggio, da svolgere ciclicamente e in base a quante volte utilizziamo giornalmente la spazzola. Ecco quindi come pulire la nostra amata spazzola per capelli.