Gli elettrodomestici che consumano di più in bolletta sono questi – LISTA

Le bollette, ossia le fatture legate ai contesti energetici, costituiscono una problematica per milioni di italiani, tendenzialmente è una spesa necessaria che però “pesa” non poco sul bilancio familiare dei nuclei familiari dal tenore di vita non elevatissimo. E’ facile intuire che con il caro bollette che ha indubbiamente “rubato la scena” di attualità e politica di buona parte del 2022, al punto che in alcune nazioni fortemente colpite dal caro prezzi delle forniture, come la Germania, sono state avviate campagne di informazione per “ricordare” alla popolazione di gestire accuratamente il proprio comparto di elettrodomestici, che per forza di cose costituiscono gli strumenti che consumano più energia. Ma quali sono gli elettrodomestici che influiscono maggiormente sulla bolletta?

Gli elettrodomestici che consumano di più in bolletta sono questi – LISTA

Indubbiamente concetti come l’efficienza energetica, già conosciuti in passato, sono diventati ancora più importanti in fase di acquisto di uno o più elettrodomestici, in quanto molti, anche saggiamente, preferiscono spendere qualcosa in più nell’immediato per ottenere strumenti più efficienti e meno energivori. Oltre alla classe energetica, indicata con delle lettere dell’alfabeto, incidono anche, naturalmente, la dimensione e dall’uso.

Gli elettrodomestici che in media consumano di più e che quindi influiscono di più in bolletta sono i seguenti:

  • Condizionatore
  • Lavatrice
  • Stufetta elettrica
  • Bollitore elettrico
  • Asciugacapelli
  • Lavastoviglie
  • Frigorifero

E’ bene ricordare che non “basta” considerare l’effettivo consumo di ogni singolo elettrodomestico, ad esempio il ferro da stiro, così come l’aspirapolvere, consumano di media molto, ma sono genralmente utilizzati per un lasso di tempo minore rispetto al frigorifero e la lavatrice. In particolare il primo resta sempre acceso, quindi sceglierne uno che consuma poco è ancora più importante.

Importante anche ribadire di limitare quando possibile l’utilizzo dei piccoli elettrodomestici anche se sono indubbiamente utili, perchè sono proprio questi in proporzione a consumare di più e far lievitare la bolletta.

elettrodomestici