Hai i 2 euro con Dante? Ecco il valore, assurdo

Dante Alighieri ha rappresentato una figura dall’impatto assolutamente importante non solo nell’ambito della letteratura ma anche per la formazione della lingua italiana come la conosciamo oggi, oltre ad avere un’influenza molto importante nella cultura occidentale. Il Sommo Poeta è quindi associato in particolar modo al nostro paese, ed a testimoniarne l’importanza sono le innumerevoli statue, vie, piazze e altre forme di “omaggi” che fin dai secoli passati sono state concepite per omaggiare l’autore della Divina Commedia, e non sono mancate anche le diverse emissioni monetarie, anche recenti, come la moneta da 2 euro che reca il volto di Dante.

Hai i 2 euro con Dante? Ecco il valore, assurdo

Il profilo del sommo poeta è infatti la raffigurazione Standard per le valute da 2 euro coniate nel nostro paese fin dal 2002. E’ quindi la moneta di tale valore con la raffigurazione più presente ma che non coscituisce l’unica in senso assoluto, e anche tra quelle comuni il valore può cambiare molto da anno ad anno.

Le monete con il volto di Dante di profilo più interessanti sono quelle recenti, in quanto coniate in numero minore rispetto allo scorso decennio. Un esemplare dl 2019 perfettamente conservato, senza segni di usura, vale fino a 20 euro, ma questo può crescere nel corso degli anni.

2 Euro Dante

La Zecca di Roma ha coniato anche un’altra emissione da 2 euro con Dante, nello specifico nel 2015 per commemorare il 750° anniversario della sua nascita e distribuita in 3 milioni e mezzo di esemplari attraverso una distribuzione specificamente realizzata per i collezionisti.

Questa è una emissione a numero limitato, come accennato, realizzata solo nel 2015, in questa Dante compare a figura quasi intera mentre regge una copia della Divina Commedia. L’emissione in questione è stata messa in vendita attraverso lo store ufficiale della Zecca fino ad alcuni anni fa in uno speciale cofanetto al prezzo di 18 euro.

Oggi lo stesso cofanetto è venduto a cifre anche triplicate rispetto al prezzo originale.

due euro dante