Bollette, nuovi rincari in vista: ecco cosa succede

E’ ben lontano dalla risoluzione il problema legato alla fornitura costante di risorse energetiche, che ha costituito indubbiamente uno dei “nodi” politici (ma non solo) del 2022, situazione ulteriormente aggravata dalla Guerra in Ucraina che inevitabilmente ha ridefinito gli equilibri totali in tal senso ed ha portato molte nazioni come la Germania ma anche l’Italia, che da anni tendono ad approvvigionarsi in maniera importante dall’estero. Proprio in queste ore ARERA, l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente comunicherà le nuove tariffe che saranno “aggiustate” in vista della situazione attuale ma anche in relazione alla stagione invernale, oramai prossima.

Bollette, nuovi rincari in vista: ecco cosa succede

I rincari vanno infatti calcolati anche e soprattutto in vista al minore numero di ore di luce oltre che dalle temperature più basse, e diverse associazioni di consumatori hanno già fatto notare probabili nuovi rincari in “proiezione” per la fine del 2022.

Come analizzato da Facile.it i rincari sul gas saranno prevedibilmente maggiori di quelli della luce e potrebbero raggiungere il 120%, superando la spesa attuale media che si aggira tra i 170 ed i 190 euro, arrivando a far spendere fino a oltre 300 euro.

Con l’insediamento del nuovo governo, che dovrebbe comunque configurarsi per il mese prossimo, sarà proprio il tema dell’energia a tenere banco in senso molto ampio del termine, anche perchè il nuovo esecutivo dovrà per forza di cose decidere di sviluppare un nuovo “tetto” come già deciso con il Bonus Bollette. Di contro l’esecutivo avrà a disposizione un “tesoretto” di 20 miliardi di euro che potrà utilizzare entro la promulgazione della nuova Legge di Bilancio, utilizzando i fondi relativi al periodo 2014-2020 non ancora spesi.

Quello che è certo che le bollette del gas potranno essere calcolate non più solo a ritmo bimestrale o trimestrale ma anche a cadenza mensile, decisione caldeggiata da ARERA che dovrebbe portare ad una maggior trasparenza in questo periodo particolare.

gas bolletta bollette