postepay truffa postepay notte non funziona

PostePay, allerta per questi servizi: ecco quali potrebbero sparire

Postepay costituisce uno dei servizi di “punta” di Poste Italiane, pur non facendo nominalmente parte di quest’ultimo ente. Dal 2018 infatti Postepay SpA rappresenta una costola seppur controllata dal servizio postale nostrano, ma comunque “separata”, che gescisce sia i servizi legati alla telefonia mobile (PosteMobile) sia tutta la “famiglia” di carte prepagate.

Servizi diffusi

Quando si legge Postepay solitamente vengono in mente proprio le diffuse e diversificate carte prepagate che funzionano sul circuito Visa o Mastercard (a seconda delle versioni) e che costituiscono uno strumento molto apprezzato e facile da usare, che da quasi due decadi non sembra conoscere crisi. Ha rappresentato una delle prime carte prepagate a godere di una larga diffusione nel nostro paese, permettendo quindi l’accesso alla moneta elettronica anche ad una platea molto vasta. Postepay si è arricchito di numerosi servizi e applicazioni dedicate, oltre che da varie categorie di carta prepagata: oltre alla Standard, è la Evolution ad aver conquistato i maggior consensi, per la capacità di inviare e ricevere i bonifici, essendo dotata di IBAN, mentre più recenti sono la Green, concepita per i minorenni, e la Digital, che non presenta una forma fisica ma è utilizzabile solo tramite l’app Postepay.

PostePay, allerta per questi servizi: ecco quali potrebbero sparire

Proprio attraverso l’app di cui sopra Postepay ha sviluppato varie iniziative e funzionalità: ad esempio la possibilità di “spostare” denaro tra vari utenti semplicemente utilizzando il numero presente in rubrica, oppure il servizio Cashback, che permette di avere un “rimborso” pari al 10 % per ogni transazione con Codice Postepay di almeno 10 euro, utilizzando la Postepay nei negozi ed esercenti “fisici” che aderiscono all’iniziativa, come riportato dalla pagina ufficiale.

Questa iniziativa, inizialmente “derivata” dal Cashback di Stato, è stata posticipata di volta in volta fino ad oggi. Tuttavia la nuova scadenza risulta essere il prossimo 30 giugno 2022, e non è così sicuro che possa venire ulteriormente prorogata per il prossimo futuro.

postepay truffa postepay notte non funziona