Francobollo, fino a 35 mila euro se trovi questo: ecco quale cercare

Francobollo – Potresti guadagnare fino a 35 mila euro se trovi questo vecchio francobollo! Sapevi che i vecchi e rari francobolli possono valere davvero tantissimo? Questi piccoli pezzi di carta che ormai vengono utilizzati sempre più raramente rappresentano uno degli oggetti da collezione più desiderati al mondo.

Le collezioni di francobolli, così come quelle delle monete rare, spesso sembrano arrivarci magicamente dal passato, ma ancora oggi esiste un mercato molto importante dal punto di vista economico-finanziario per gli esemplari più rari. E così accade che un vecchio francobollo possa valere fino a 35 mila euro. In questo articolo ti sveliamo quale francobollo cercare per arrivare a queste cifre.

Vecchio francobollo da 35 mila euro: ecco quale cercare

francobollo personaggio

Il francobollo antico che vale fino a 35 mila euro è l’Inverted Swan. Si tratta di un francobollo del valore originario di 4 pence, di colore blu, rilasciato dall’Australia Occidentale nel 1855. È così raro e importante perché è uno dei primi al mondo ad essere stato stampato con un errore di inversione. Dal punto di vista tecnico, è la cornice con le scritte ad essere stata rovesciata, e non l’immagine del cigno che campeggia al centro. Ma è diventato comunemente conosciuto col nome di “Inverted Swan”, e quindi di Cigno Rovesciato in italiano.

Come spesso capita in questi casi l’errore è diventato una rarità. I francobolli vennero ritirati ma alcuni di essi iniziarono a viaggiare. Attualmente al mondo se ne stimano quindici esemplari presenti e nessuno di essi è nuovo di zecca: sono tutti “viaggiati”, come si usa dire nel mondo della filatelia.

Storia e valore recente

Sono tre gli esemplari di Inverted Swan che di recente sono passati di mano. Il valore di 35 mila euro emerge proprio dall’asta del 1983 che ha visto uno dei rari esemplari venir venduto. In realtà i collezionisti possono spingersi anche molto oltre: nel 1980 un altro Inverted Swan venne venduto per 80 mila euro, mentre un terzo sembra sia stato venduto molto più di recente.

Un collezionista australiano ha infatti riferito che il 19 Maggio 2014 alla “Spink Lord Vestey sale” un esemplare di Inverted Swan sia stato venduto a 250 mila dollari australiani, che significa circa 170 mila euro al cambio odierno. Si tratta di una cifra incredibile per un singolo esemplare e della cifra più alta di sempre sborsata per un francobollo australiano.