gioielli antichi cassetto

Se trovi questi antichi gioielli hai tra le mani una fortuna

I gioielli, così come i metalli preziosi non “passano mai di moda” dal punto di vista economico ma rispetto a questi ultimi, godono di un’importante impatto culturale ed estetico che in molti casi, sopratutto per quanto riguarda gli esemplari recenti. Il concetto di gioiello inteso come “attuale” fa solitamente riferimento ad un prodotto realizzato con metalli pregiati, che in molti casi sono corredati anche da qualche forma di pietra preziosa.

Il valore di un gioiello “moderno” risulta spesso slegato dai materiali utilizzati, visto che conta sempre di più il concetto di manifattura e “cura”, nonchè talento, utilizzato per la realizzazione. Come per le monete, a condizionare il valore di un “pezzo” è sopratutto il fattore esclusività, spesso conferito da marchi famosi, serie particolari e tirature limitate.

Se trovi questi antichi gioielli hai tra le mani una fortuna

Come riconoscere un gioiello antico di valore? Va specificato prima di tutto che le correnti artistiche hanno influenzato lo stile di manifattura a partire dall’Illuminismo in poi, visto che gli esemplari antecedenti sono sopratutto considerabili oggetti di interesse storico. A partire dall’inizio del 18° secolo infatti stili artistici molto definiti hanno fatto parte del contesto gioielliero e sono solitamente così definiti ed associati a contesti storici:

  • Georgiano (1714 – 1837)
  • Vittoriano (1837 – 1901)
  • Belle Epoque (1890 – 1915)
  • Art Nouveau (1890 – 1910)
  • Edwardiano (1901 – 1920)
  • Art Deco (1920 – 1935)
  • Retro (1935- 1940)

Quelli di maggior valore e “richiesta” recente di questo periodo sono quello realizzati entro la prima metà del secolo scorso, realizzati a mano, e magari facenti parte di serie importanti di brand famosi. Conta anche il livello di manifattura, ad esempio correlato alla cura posta per inserire le pietre preziose (una gemma incollata ha meno valore di una incastonata, ad esempio).

Risulta essenziale valutare la purezza e lo stato di conservazione dei metalli (oro sopratutto ma anche argento), sfruttando le capacità di esperti gioiellieri, magari non fermandosi ad una prima valutazione.

gioielli antichi cassetto