10 lire spiga

Monete rare: trova le 10 Lire di questo anno e diventi subito ricco

Il mondo della numismatica è molto vasto ed articolato, in continuo “aggiornamento”, perchè molto semplicemente monete e banconote sono prodotte a ritmo sostenuto dalle varie nazioni. Nonostante l’incidenza della moneta elettronica risulti essere sempre più importante, le monete in particolare suscitano sempre un grande fascino per gli appassionati ma anche per semplici curiosi.

Le monete possono “dire tanto” in relazione al contesto storico/politico di appartenenza ed è per questo che sono tra gli oggetti più collezionati in assoluto. La lira ad esempio risulta essere una vera e propria “miniera d’oro” da questo punto di vista, sopratutto per quanto riguarda emissioni molto longeve come la 10 lire.

Emissione longeva

La 10 lire infatti ha avuto una “vita” molto più longeva di quanto si potrebbe pensare: questa emissione infatti risale a periodi storici antecedenti all’unificazione italiana, e per svariati decenni ha costituito una moneta dall’importante potere d’acquisto. La situazione è cambiata nel secondo dopoguerra, con la proclamazione della Repubblica Italiana la 10 lire ha subito un profondo cambiamento in fatto di materiali e valore, diventando una moneta comune.

La prima di queste è la cosiddetta Olivo, che ha trovato realizzazione dal 1946 al 1950, quando è stata sostituita dalla variante più comune, ossia la Spiga. La Olivo come la Spiga è realizzata in Italma, una lega metallica basata sull’alluminio, la medesima utilizzata per le 50 e le 100 lire.

Monete rare: trova le 10 Lire di questo anno e diventi subito ricco

La Olivo più interessante è quella del 1947, estremamente rara perchè realizzata in soli 12.000 esemplari, un’inezia rispetto a quanto avvenuto nel 1946 e negli anni successivi. Un esemplare in ottime condizioni vale dai 2.500 ai 3.500 euro ma all’asta un esemplare in Fior di Conio, ossia che non presenta alcun minimo difetto può valere oltre 4.000 euro.

Non vi sono differenze tra le “normali” del 1947 e gli esemplari che presentano i zoccoli del pegaso e la data più piccoli, il valore potenziale è il medesimo.

10 lire