Con questi gioielli antichi puoi comprarti una macchina

Il concetto di gioiello fa solitamente riferimento all’idea moderna, ossia quella di un oggetto realizzato attraverso una o più tipologie di metalli preziosi, spesso comprendente almeno una forma di pietra preziosa, attraverso un processo di costruzione particolare, atto ad esaltarne la bellezza. I gioielli simboleggiano da sempre uno status symbol importante, ma solo in secoli relativamente recenti hanno iniziato ad essere realmente diffusi tra la popolazione “normale”. E’ possibile  ottenere un cospicuo guadagno dai gioielli antichi?

Con questi gioielli antichi puoi comprarti una macchina

Si può associare al periodo conosciuto come l’Illuminismo quello di “nascita” del concetto moderno di gioiello, anche in fase di valore. Infatti gioielli realizzati in contesti storici antecedenti subiscono valutazioni sopratutto relative all’aspetto storico. Tutti quelli realizzati dal 18° secolo in avanti invece sono valutati proprio come si fa con quelli moderni: si prendono in considerazione i livelli di purezza dei metalli, la qualità della manifattura (che molto spesso determina il valore finale economico) ed anche lo stile “artistico” adottato. Infatti i gioielli spesso sono presi in considerazione in base all’impatto estetico che forniscono e non necessariamente esemplari particolarmente grandi ed appariscenti sono quelli più danarosi.

Il mercato dei gioielli è fortemente condizionato dal concetto di domanda/offerta in quanto non si tratta di beni associabili alle valute monetarie. Come si distingue un gioiello di valore?

Si prende in considerazione la presenza di un brand di appartenenza, la purezza e l’autenticità dell’oro (o altro metallo di valore, recato attraverso la punzonatura), ma anche il livello di abilità impiegato per la loro realizzazione: ad esempio se le finiture sono estremamente precise e fatte a mano, e se il “pezzo” in questione risulta far parte di una collezione limitata, dettaglio riscontrabile attraverso particolari numeri di serie e simboli, potremmo trovarci di fronte ad un esemplare che vale molto di più del corrispettivo in risorse.

E’ opportuno far valutare con attenzione eventuali gioielli e non fermandosi alla prima valutazione che potrebbe essere anche “volutamente errata” così da strappare un buon prezzo.

gioielli antichi cassetto