Conto corrente online truffa

Conto corrente online a costo zero: ecco come aprirlo. “Pazzesco”

Le tipologie di Conto Corrente sono oramai molto più semplici da gestire rispetto al passato, grazie sopratutto alla diffusione di smartphone e computer, che permettono in maniera di gestire in modo autonomo i “movimenti” relativi al conto stesso ma anche effettuare e ricevere bonifici, organizzare spese e tutte le operazioni che un tempo necessitavano fisicamente di recarsi presso un ATM oppure direttamente in una filiale bancaria. Il Conto Corrente online rappresenta quindi un concetto vasto, anche perchè il contesto attuale permette la creazione di un Conto da zero, direttamente dal proprio smartphone in pochi minuti: anche se il web è letteralmente pieno di tantissime banche che offrono, almeno a parole, un conto a zero costi, bisogna saper scegliere con accuratezza.

Conto corrente online a costo zero: ecco come aprirlo. “Pazzesco”

Un Conto Corrente a costo zero rappresenta un’opportunità resa possibile anche grazie alla progressiva dismissione delle filiali bancarie: ecco perchè anche le banche storiche permettono questa possibilità. In questo articolo prenderemo in esame un’offerta molto interessante, prendendo in esame Conto Corrente Arancio del Gruppo ING: l’offerta Conto Corrente Arancio permette l’attivazione Modulo Zero Vincoli, che azzera i costi del canone mensile (normalmente pari a 2 €) garantendo un accredito dello stipendio/pensione o entrate di almeno 1.000€. A tutto ciò ING offre Prelievi di contante in Italia e in Europa gratuiti, Bonifici SEPA fino a 50.000€ effettuabili direttamente dall’app ufficiale e 1 modulo di assegni all’anno.

Sono disponibili inoltre 3 tipologie di carte: la carta di credito, quella di debito e quella prepagata, permettendo così di scegliere quella più opportuna per le nostre esigenze.

E’ facilissimo aprire un Conto di questo tipo: è infatti sufficiente recarsi presso la pagina ufficiale relativa, messa a disposizione da ING, oppure scegliere di fare la medesima operazione dallo smartphone, scaricando l’app ufficiale Conto Arancio da App Store o Play Store. Sono ovviamente richiesti documenti di identità validi, un numero di cellulare per le conferme in fase di registrazione e una email funzionante.

Conto corrente online truffa