bancomat banconota

Addio ufficiale a tutti i bancomat: come si fa ora a prelevare soldi?

Il mondo dei pagamenti ed in generale quello relativo alla gestione del denaro è in continuo cambiamento anche se fino a pochi anni fa questo non è stato percepito dalla maggior parte della popolazione nostrana. La situazione è cambiata in maniera drastica a partire dallo scorso decennio, in particolare con la diffusione delle carte prepagate e carte conto, che unite al “boom” degli smartphones, hanno cambiato in modo importante la percezione del denaro. Anche il Bancomat ha avuto un ruolo molto impattante, anche se paradossalmente potrebbe diventare uno strumento del passato in un futuro non così remoto.

Addio ufficiale a tutti i bancomat: come si fa ora a prelevare soldi?

Sempre più banche infatti si sono già “convertite” parzialmente al digitale, optando per chiudere molti sportelli ATM adibiti all’erogazione del denaro assieme alle filiali: la motivazione è economica ed è legata ai costi, anche perchè sempre più persone fanno ricorso alla moneta elettronica, in maniera molto più comune rispetto al passato. C’è stata la diffusione delle banche online, alcune  “nate” senza filiali oppure alla trasformazione in digitale che si è già concretizzata per istituti di credito molto famoso e presenti in tutto il mondo come il gruppo ING, che dallo scorso anno ha ufficialmente rimosso qualsiasi presenza “fisica” in Italia, restando esclusivamente attiva nell’ambito dei servizi online.

Fino a che ci saranno ATM ovviamente i correntisti delle banche potranno prelevare attraverso altri sportelli, anche se “tiene testa” la tematica relativa alle commissioni interbancarie di prelievo, ossia quelle che “scattano” quando si preleva presso uno sportello di una banca che non appartiene al nostro circuito. Queste potrebbero concretamente aumentare e rappresentare uno scoglio per i titolari.

Il numero degli ATM è destinato comunque a diminuire ma almeno per un altro decennio trovare un ATM disposto ad erogare denaro non dovrebbe rappresentare un problema: anche questa “rivoluzione tecnologica” per essere accettata deve avvenire gradualmente.

prelievi bancomat prelevare