bancomat multa scade bloccato bancomat carta

Addio ufficiale a tutti i bancomat: come si farà adesso a prelevare?

Bancomat è stata una delle prime società a mettere a disposizione della clientela nostrana servizi relativi al denaro elettronico, nella fattispecie pagamento tramite tessera, prelievo, ed altre operazioni effettuabili tramite gli sportelli ATM adibiti. Non è una sorpresa che il termine stesso sia divenuto in pochi anni simbolico e con la parola “bancomat” si tenda a riassumere un po’ l’intero mondo dei pagamenti digitali oppure i già citati sportelli.

Sportelli in diminuzione

Sono proprio questi ultimi ad essere continua fonte di discussione, sopratutto in questi ultimi anni, e non solo per l’oramai conosciuta tematica legata ai contanti ed a limiti sempre più stringenti, ma anche in merito ad una vera trasformazione del concetto di denaro, che procede spedita da anni. Il numero degli sportelli Bancomat risulta infatti in forte diminuzione: diversi studi hanno evidenziato una forte tendenza di questo tipo sopratutto negli ultimi 2-3 anni.

Quali sono le motivazioni? Sicuramente fattori come il Covid e le varie crisi delle banche, che gestiscono gli sportelli appare rilevante, ma si tratta sopratutto di una tendenza causata dallo sviluppo di tecnologie: oggi infatti si possono effettuare operazioni un tempo appannaggio esclusivo delle filiali direttamente dal proprio smartphone. Ciò ha portato a costi oramai insormontabili in fatto di gestione delle filiali e ATM annessi, oltre alla diffusione delle banche che nativamente nascono senza filiali.

Addio ufficiale a tutti i bancomat: come si farà adesso a prelevare?

L’intenzione da parte dei governi è quello di ambire ad una società cashless ma il percorso è ancora lontano: è comunque vero che alcune banche come quelle del gruppo ING hanno già provveduto ad adattarsi al contesto, rinunciando nel corso del 2021 e 2022 a qualsiasi tipo di filiale ed ATM. Anche se vi è la tematica relativa alle commissioni bancarie, gli utenti delle banche in questione potranno ancora prelevare presso gli ATM di altre banche per almeno un decennio.

bancomat multa scade bloccato bancomat carta