banconota bancomat prelievi novità - prelevare prelievi bancomat addio

Bancomat, stop ai prelievi: ecco la data ufficiale. “Pazzesco”

Bancomat è ancora oggi una delle società che offrono servizi di pagamento digitale, nonchè di prelievo di contante ed altre operazioni finanziare più diffuse del nostro paese. La motivazione di questa popolarità è da ricercarsi nell’aspetto “pionieristico” del servizio, che è stato uno dei primi del nostro paese. A partire dagli anni 80 infatti Bancomat ha permesso sia di gestire i propri risparmi in maniera autonoma, attraverso una tessera, per poi garantire un servizio di prelievo di contanti da parte dei correntisti. I prelievi sono ancora oggi molto utilizzati.

Bancomat, stop ai prelievi: ecco la data ufficiale. “Pazzesco”

Spesso la parola stessa “fare un Bancomat” identifica proprio l’azione del prelievo, anche se con sempre maggior frequenza quest’azione sarà inevitabilmente considerata “parte del passato”. Molte banche infatti hanno subito già da tempo il contraccolpo dovuto alle crisi economiche ed anche i cambiamenti tecnologici hanno reso meno necessarie le filiali bancarie, con annessi ATM di pagamento/prelievo associati. In più, la sempre più diffusa idea di moneta elettronica, favorita da una tendenza alla distribuzione di contante ha portato a costi sempre più elevati da parte degli istituti di credito. Bancomat SpA ha ad esempio fatto richiesta all’Antitrust per abbattere la cosiddetta commissione interbancaria da 0,49 centesimi di euro su ogni prelievo non effettuato dalla banca di “appartenenza, proponendo una “tariffa flessibile” a seconda della banca stessa.

In generale il numero di ATM è in progressiva diminuzione per le motivazioni accennate poc’anzi, e alcune banche come quelle del gruppo ING, già da anni in progressiva diminuzione dal punto di vista territoriale (circa il 96 % delle operazioni della banca si svolge già online da molti anni) hanno deciso di rimuovere qualsiasi forma di presenza fisica sul territorio nazionale.

Questa strada sarà intrapresa prevedibilmente da altri istituti di credito anche molto famosi. Non è un caso che la diffusione delle banche online continui a “passare” anche attraverso la “non presenza fisica” sul territorio, proprio per abbattere i costi. I prelievi saranno comunque una realtà difficile da eliminare per almeno una decina di anni.

banconota bancomat- prelevare prelievi bancomat