2 euro commemorativi

Questi 2 euro commemorativi valgono una fortuna: FOTO

L’euro ha portato una “ventata di novità” concettuale nella vita degli italiani, così come nel resto d’Europa, a partire dal 2002, anno in cui la valuta comunitaria ha iniziato a prendere il posto di quelle storiche, come la lira.

Il fenomeno dell’euroscetticismo ha iniziato a diffondersi a partire dalla prima parte di secolo, ma dal punto di vista collezionistico le nuove monete sono state quasi immediatamente apprezzate per la loro diversità ed inclusione. Un esempio è dato dai 2 euro commemorativi, emissioni coniate dalle nazioni utilizzatrici in specifici anni per “rendere omaggio” a personaggi, eventi o situazioni molto significative.

Questi 2 euro commemorativi valgono una fortuna: FOTO

Trattandosi di emissioni a numero limitato e dal forte potere simbolico, sono spesso le più ambite dagli appassionati di numismatica: le monete da 2 euro commemorative dal valore più alto in assoluto sono quelle realizzate dal Principato di Monaco nel 2007, a 25 anni dalla scomparsa di Kelly di Monaco, attrice di Hollywood divenuta sposa di Ranieri di Monaco.

Il Principato ha coniato un numero limitato di queste emissioni per ricordare la principessa, il cui profilo spicca su uno dei lati di queste emissioni, per il resto in tutto e per tutto uguali a qualsiasi altra moneta da 2 euro.

2 euro commemorativi

Il fattore “esclusività” e rarità ha portato queste emissioni a valere mediamente oltre i 2000 euro, anche se all’asta diversi esemplari sono stati venduti per cifre pari a 6600 euro.

Estremamente rara anche un’altra emissione commemorativa di Monaco, datata 2015, per commemorare gli 800 anni della costruzione della Fortezza della Rocca. Il verso reca infatti una  rappresentazione di una torre situata proprio sulla rocca. In alto è presente in grande la scritta “MONACO”.

Il valore è incredibilmente alto se la moneta è in perfette condizioni di conservazione: può infatti superare i 1000 euro se in Fior di Conio, ossia le migliori condizioni possibili, pari all’appena coniata.