2 due euro teste fiori omino finlandia 2004 boccaccio carabinieri

Quanto valgono i 2 euro con i carabinieri? Da non credere

La tradizione artistica del nostro paese, che perdura da molti secoli, è tutt’ora percepibile anche attraverso l’attuale sistema di monetazione: dal 2004 infatti le nazioni che hanno scelto di utilizzare l’euro al posto delle tradizionali valute monetarie hanno sviluppato, dietro la direzione della Banca Centrale Europea, monete commemorative, ossia tirature particolari, limitate ad uno specifico anno, di monete da 2 euro, per omaggiare e ricordare eventi e personaggi storici.

In quasi 20 anni l’Italia è stato uno dei pochi paesi ad aver emesso almeno una tipologia di moneta commemorativa all’anno: la moneta da 2 euro con i Carabinieri è una delle più conosciute. Ma quanto vale?

Quanto valgono i 2 euro con i carabinieri? Da non credere

I 2 euro in questione sono stati coniati nel 2014 dalla Zecca di Roma per celebrare il 200° anniversario della nascita del’Arma dei Carabinieri. Per l’occasione la raffigurazione è la medesima della scultura “Pattuglia di Carabinieri nella tormenta” realizzata da Antonio Berti nel 1973.

Il corpo dei Carabinieri, solo molto dopo divenuto “Arma” (precisamente nel 1946), è stato infatti sviluppato da Vittorio Emanuele I di Savoia, molto prima dell’Unificazione italiana, e fin dal principio è stato concepito come un corpo di polizia militare.

Il rovescio della moneta presenta la consueta cartina dell’Europa, condivisa da tutte le monete da 2 euro, mentre il rovescio mette in evidenza proprio i due carabinieri, con le due annate 1814 e 2014, oltre al simbolo della Repubblica Italiana. Oltre alla scritta CARABINIERI in basso, è visibile un piccolo monogramma LDS, che è la firma dell’autrice, Luciana De Simoni.

Si tratta di un’emissione dall’alto valore collezionistico ma piuttosto comune, essendo stata realizzata in circa 6 milioni e mezzo di pezzi. Ecco perchè come anche riscontrabile su internet, la moneta non vale più di 5-6 euro anche se presenta condizioni assolutamente perfette, ma trattandosi di un esemplare fortemente simbolico, il valore potrebbe aumentare anche di molto in futuro.

2 due euro teste fiori omino finlandia 2004 boccaccio carabinieri