Se trovi il gettone telefonico 7711 sei ricco: ecco il valore

L’invenzione del gettone telefonico ha avuto un grande “peso” nell’ambito delle telecomunicazioni su larga scala. Questi oggetti, non più utilizzati da almeno vent’anni, permettevano di utilizzare i telefoni pubblici, presenti sopratutto nelle cabine telefoniche, per molti anni gli strumenti principali per poter effettuare telefonate al di fuori del contesto casalingo e lavorativo.

La storia del gettone italiano ha inizio nel 1927, prodotto dalla STIPEL (una delle aziende telefoniche, nata negli anni 20 del Novecento, assieme alle altre quattro concessionarie, TELVE, TIMO, TETI e SET, confluite nella SIP nel 1964) in esemplari dimostrativi. I primi gettoni telefonici erano infatti messi a disposizione da parte dei visitatori della Fiera Campionaria di Milano, realizzati in alpacca o in bronzo, e potevano essere utilizzati solo dai telefoni posti all’interno della Fiera.

Se trovi il gettone telefonico 7711 sei ricco: ecco il valore

La produzione di massa su larga scala è stata favorita dalla situazione post bellica: nel 1959 il gettone fu standardizzato in una forma che ha mantenuto fino al 1980, quando la produzione di questi oggetti è stata interrotta. Nelle ultime decadi del secolo infatti questi oggetti sono stati utilizzati sempre di meno ed hanno “ceduto il passo” alle schede telefoniche prima, e alla telefonia mobile poi. Tutti i gettoni prodotti dal 1959 al 1980 presentano il medesimo aspetto, eccezion fatta per i simboli delle diverse aziende produttrici, e presentano 4 cifre che indicano l’anno di coniatura (le prime due) e il mese (le ultime due). Un gettone che presenta 7711 indica quindi un esemplare prodotto nel 1977 nel mese di novembre.

Tra gli esemplari più interessanti che hanno realizzato questo gettone spiccano quelli che riportano la sigla UT, oggi valutati sensibilmente di più rispetto a quelli di altre annate. Un esemplare in buone condizioni vale fino a 3 euro, mentre un gettone 7711 tenuto senza un graffio può raggiungere la valutazione di 8 euro.

gettone-telefonico-7711