Pazzesco, ecco quanto possono valere i due euro con i medici

La pandemia ha avuto un effetto decisamente impattante nelle vite di tutti noi, ed oggi, a quasi due anni dall’inizio dell’emergenza i segni, sia emotivi che tangibili sono ancora piuttosto evidenti. Nel 2021 l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, sotto direttive del Ministero dell’Economia, ha deciso di omaggiare l’intero apparato sanitario nazionale con una moneta commemorativa da due euro, conosciuta già come “la moneta con i medici”.

Omaggio

L’emissione in questione fa parte delle Collezione Numismatica 2021, ed intende rappresentare lo sforzo del personale medico messo a dura prova a partire dalla prima metà del 2020 a causa del Coronavirus. Il nostro paese è infatti stato tra quelli maggiormente colpiti dal contagio nella prima fase della pandemia e ciò ha evidenziato anche lo stato non ottimale dell’intero reparto medico-ospedaliero. Anche in un contesto del genere, l’enorme sforzo di medici e staff sanitario hanno permesso di limitare quanto più possibile le vittime.

La moneta da due euro con i medici infatti è stata concepita, secondo la descrizione del MES, esprimendo gratitudine verso coloro che, nell’anno segnato dalla pandemia di COVID-19, hanno messo senza riserve la loro professionalità al servizio della comunità. 

Pazzesco, ecco quanto possono valere i due euro con i medici

Non a caso il soggetto scelto raffigura due medici mentre sono in servizio con tanto di mascherina, vero simbolo della più “dura” fase pandemica, con un evidente GRAZIE che capeggia in alto. Presenti anche un cuore ed una croce, simbolo internazionale della Croce Rossa.

La moneta è stata realizzata in circa 3 milioni di esemplari a partire dalla prima metà del 2021, ed è stata messa in vendita anche attraverso il sito ufficiale della Zecca al costo di 10 euro. Ad oggi non risulta più acquistabile, e dato il successo della moneta, molti collezionisti hanno iniziato a venderla su portali come Ebay, anche per diverse decine di euro.

L’emissione in questione, data anche l’importanza simbolica, potrà sicuramente a far guadagnare, se in condizioni Fior di Conio, a diverse centinaia di euro, nel giro di pochi anni.

due euro medici