Quanto valgono i due euro con i medici? Ecco la verità

I due euro rappresentano da quasi 20 anni una delle monete più apprezzate dai collezionisti, principalmente per due motivi. Il primo, banalmente, è rappresentato dal valore nominale che rende questa emissione la più “preziosa”, il secondo motivo è riscontrabile dalle monete commemorative.

Dal 2014 infatti le nazioni europee hanno iniziato a produrre a tiratura limitata monete da due euro, coniate in specifici anni, solitamente per omaggiare personaggi, eventi o luoghi importanti della storia europea. Ad oggi oltre 400 monete commemorative sono state coniate da tutti i paesi utilizzatori e l’Italia, assieme alla Finlandia è l’unico tra i grandi stati ad averne coniati ogni anno dal 2014.

Quanto valgono i due euro con i medici? Ecco la verità

Una delle ultime emissioni commemorative sviluppate del nostro paese, nello specifico rese disponibili dalla zecca di Roma a partire dal mese di marzo 2021. Il soggetto è rappresentato da due medici in quella che è ufficialmente un’emissione di “ringraziamento” verso il personale sanitario nazionale, messo a dura prova sopratutto nelle fasi iniziali della pandemia.E

Entrambi gli operatori sanitari sono muniti della caratteristica mascherina chirurgica, ed è ben visibile la scritta GRAZIE collocata sopra i medici. Presente anche il simbolo della Repubblica Italiana, una croce ed un cuore, mentre l’altro lato della moneta è uguale a qualsiasi emissione da due euro. La raffigurazione è stata curata da Claudia Momoni.

E’ un’emissione divenuta popolare tra i collezionisti sebbene la tiratura non risulti così ridotta (oltre 2 milioni di esemplari). Data l’importanza relativa al tema Covid, rappresenta sicuramente una moneta molto importante seppur non ancora particolarmente danarosa: i due euro con i medici non vale attualmente più di 5 euro anche se in condizioni di conservazione perfette proprio per l’enorme diffusione della valuta.

La situazione può concretamente cambiare nel prossimo futuro, magari quando la pandemia diventerà un ricordo: nel giro di pochi anni quindi la valutazione potrebbe aumentare anche di molto.

due euro medici