Se hai questo vecchio dvd guadagni un sacco di soldi: ecco quale!

In un contesto legato all’intrattenimento rappresenta uno di quelli maggiormente “in evoluzione” nelle ultime decadi, e ciò ha portato ad un processo di “invecchiamento precoce” tecnologie fino a pochi anni prima considerabili rivoluzionarie. Per alcune tipologie di utenti sembra realmente difficile “star dietro” alle nuove tecnologie multimediali al punto che può risultare frustrante per i collezionisti, che spesso possono avere la percezione di possedere collezioni obsolete. Un DVD può essere infatti considerato “vecchio”, ma può anche portare qualche guadagno.

Tecnologie ottiche

Il DVD è stato reso disponibile al pubblico a metà degli anni 90, ma ha trovato una vera e propria diffusione solo nel primo decennio del 20° secolo, andando a migliorare sotto ogni punto di vista il CD, sia per quanto riguarda l’utilizzo di dati, che quello prettamente multimediale, come musica, film e serie televisive.

Questa forma di supporto ottico avanzato, chiamato Digital Video Disc è infatti un vero e proprio step nell’ambito audio-visivo, frutto di una stretta collaborazione tra “colossi” della tecnologia. Tipologie di Dvd come quello riscrivibile (il DVD-RW) e quello a doppio strato (dotato di una doppia capienza rispetto allo “standard”) hanno trovato diffusione negli ambiti lavorativi.

Nonostante la sempre più importante diffusione del Blu Ray, l’evoluzione del DVDquesti ultimi rappresentano ancora la maggioranza sul mercato, contesto che sta cambiando anche in favore dello streaming.

Se hai questo vecchio dvd guadagni un sacco di soldi: ecco quale!

Anche a fronte di una graduale “dismissione” in favore del Blu ray, i DVD sono ancora molto utilizzati e collezionati, e sono apprezzati anche nell’ambito collezionistico: una particolare edizione della saga de Il Signore degli Anelli, datata 2005 e comprensiva di 14 film, è stata realizzata in una tiratura limitata a 12 mila copie. Ciò ha contribuito a rendere questo cofanetto estremamente raro, sopratutto per i fans della saga.

Il prezzo medio nello scorso decennio ha superato i 350 dollari americani, a fronte di una richiesta piuttosto importante, ed ancora oggi un possessore non è disposto a venderlo per meno di 100 dollari.

vecchio dvd