Se hai questi due euro del Belgio sei ricco: ecco quali trovare!

Il Belgio è stata una dalle prime nazioni a optare per l’euro come valuta monetaria unica, essendo uno dei membri fondatori dell’Unione Europea, ed in maniera quasi analoga a quanto avvenuto nel resto del continente, ha iniziato la produzione delle proprie versioni nel 1999, che avrebbero poi sostituito la precedente valuta, il franco belga, a partire dal 1° gennaio 2002.

Emissioni reali

Le emissioni metalliche del Belgio presentano due unicità rispetto alle monete degli altri paesi: la prima è la presenza di numerose “serie” dovuti ai cambi di direttori della zecca che hanno portato a leggeri cambiamenti nell’estetica delle emissioni, e dal fatto che tutte le emissioni presentino il volto del regnante di turno: dal 1999 al 2013 le monete del Belgio recano il profilo di Re Alberto II, mentre le emissioni coniate da 2014 sono riconoscibili per l’effige del figlio Filippo, attuale re del Belgio, subentrato al trono dopo l’abdicazione del padre.

Se hai questi due euro del Belgio sei ricco: ecco quali trovare!

Le monete da due euro sono probabilmente le più interessanti, sopratutto nelle annate dove le tirature sono state più risicate, come il 1999 e 2001: in questi anni il Belgio, che utilizzava ancora il franco, ha prodotto “solo” 55 mila esemplari per ogni anno delle monete da due euro, che verranno poi utilizzate, come accennato poc’anzi, solo nel 2002.

Entrambe le emissioni recano il volto di re Alberto II, e possono raggiungere valutazioni interessanti se in eccellenti condizioni, rispettivamente di 45 e 60 euro. Interessanti anche le monete del 2012 e 2013, sviluppate in tirature comunque ridotte rispetto alle altre annate, e per questo possono valere fino a 30 euro cadauna.

Meno “danarose”, data l’età e la maggiore tiratura, le emissioni con il figlio Filippo, eccezion fatta per le monete da due euro realizzate nel 2018 che possono arrivare a valere fino a 30 euro, a patto di non presentare alcun tipo di usura della moneta.

due euro belgio