Attenzione a questa criptovaluta: potrebbe perdere valore in poco tempo

L’universo criptovalute è inevitabilmente a far parlare ancora per molti anni, a causa delle numerose dinamiche che da tempo condizionano delle valute basate sulla crittografia, da semplici prodotti per “smanettoni” nel corso dell’ultimo decennio hanno trovato sempre più spazio grazie a vari fattori, come l’instabilità delle valute tradizionali in varie parti del mondo, lo sviluppo tecnologico sempre maggiore ma anche la popolarità di queste forme di denaro da parte di personalità conosciute.

Praticamente ogni tipo di criptovaluta infatti viene influenzata nel valore semplicemente dalla richiesta del mercato, richiesta che più volte ha subito più o meno direttamente le decisioni di grandi investitori, ma anche da chi è considerabile un influencer, come Elon Musk che nel corso del 2021 ha fatto lievitare più volte il valore della criptovaluta di riferimento, Bitcoin.

Flessione

criptovaluta valore

Gli ultimi mesi del 2021 hanno messo in evidenza auna flessione generale delle criptovalute causata principalemente da due fattori: la prima è strettamente legata alla situazione energentica, divenuta quindi politica a causa dell’importante richiesta di energia richiesta dalle operazioni di mining, fattore che ha contribuito in piccola parte a mandare in crisi il Kazakistan, paese che da solo soddisfa(va) il fabbisogno di quasi 1/5 degli investitori proprio per la crisi energetica.

La seconda motivazione è dovuta al boom degli NFT, ossia i token non fungibili che sono anche maggiormente “appetibili” da parte dei grandi investitori, nonostante sempre più criptovalute abbiano integrato questa forma dai token.

Attenzione a questa criptovaluta: potrebbe perdere valore in poco tempo

Le critpovalute più legate al mining e percepite come più “tradizionali” potrebbero quindi perdere altro valore prima di una nuova stabilizzazione. Oltre a Bitcoin, anche Cardano, pur essendo tra le più interessanti, potrebbe perdere altro valore nelle prossime settimane, trattandosi di una crypto che ha palesato più difficoltà concettuali che tecniche in questo periodo di crisi.

Tra l’altro un ulteriore calo potrebbe anche un’eccellente possibilità di acquisto di token al ribasso.