Monete rare: trova le 10 Lire di questo anno e sei ricco [FOTO]

La lira italiana gode ancora di grande considerazione per gli appassionati di numismatica, avendo costituito la valuta monetaria per quasi 2 secoli di storia, essendo “nata” diverse decadi prima dell’unificazione del paese e, dopo aver subito numerose modifiche dovuti ad altrettanti cambiamenti politici ed economici, è stata dichiarata “fuori corso” a partire dal 1° marzo 2002, quando ha lasciato spazio all’euro.

Installa

Emissioni durature

Un esempio concreto è costituito dalle 10 lire, emissione nata sotto il Regno di Sardegna ed ufficialmente adottato anche dal Regno d’Italia, e mantenuto anche dalla Repubblica Italiana a partire dal secondo dopoguerra fino al 2001.

Monete rare: trova le 10 Lire di questo anno e sei ricco [FOTO]

Una emissione così duratura e diffusa rappresenta una vera e propria miniera d’oro, a partire dalle emissioni più antiche ma anche quelle più recenti.

La 10 lire dell’epoca repubblicana è stata rappresentata da due versioni, comunemente note come OlivoSpiga: la seconda è sicuramente la più diffusa e conosciuta, ancora oggi relativamente facile da trovare in vecchi mobili, mentre la Olivo ha avuto vita molto più breve, essendo stata realizzata dal 1946, anno di proclamazione della Repubblica, fino al 1950.

La Olivo, conosciuta anche come Pegaso, come gran parte delle emissioni monetarie dell’epoca è realizzata in Italma, una lega basata sull’alluminio, e risulta essere particolarmente ricercata dai collezionisti, sopratutto per quanto riguarda gli esemplari del 1947, praticamente introvabili a causa di una tiratura limitatissima, pari a 12.000 esemplari, fattore che ha contribuito a rendere questi particolari esemplari ricercatissimi dagli appassionati di tutto il mondo.

Se una Olivo del 1950 arriva a valere al massimo 40-50 euro se in condizioni Fior di Conio, una del 1947 perfettamente conservata supera i 4000 euro, valore che si dimezza per monete “solo” in ottimo stato. Interessanti anche gli esemplari del 1946, realizzati in poco più di 100.000 esemplari, che non raggiungono le cifre sopracitate ma possono far guadagnare comunque da 100 euro fino a 700.

 

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×