Come installare APK? Indicazioni e consigli su questi file

Vogliamo installare APK? Sappiamo molto bene che ci sono moltissimi modi per installare le applicazioni su sistema Android e che di solito si passa da Google Play Store essendo sicuro nonché certificato.

Installa

Ma nel momento in cui vogliamo utilizzare anche un altro metodo, quello consigliato è l’installazione manuale dei file APK che sono pacchetti contenenti i file che servono per l’installazione dei programmi su Android che sia Windows o Mac.

I file APK possiamo scaricarli da ogni sito web e poi conservati una cartella in modalità offline così da averli a portata di mano. È bene però verificare al meglio la loro sicurezza e per questo motivo bisogna seguire una procedura molto particolare.

Se vogliamo si può agire in autonomia, in caso contrario possiamo avvalerci dell’aiuto di un professionista del settore in grado di svolgere il lavoro direttamente per noi.

Cosa sapere prima di installare file APK?

Prima di entrare nel vivo della situazione è bene sapere che gli APK che non sono interni al Google Play Store potrebbero essere un problema e privi di controllo. La maggior parte dei virus infatti potrebbero essere interni proprio a questi file che andiamo a scaricare soprattutto se da siti che sono conosciuti e sicuri.

Meglio usare gli Store ufficiali oppure, in caso contrario, basarsi sul consiglio dei produttori che autorizzano l’installazione dei file in questione con APK che sono certificati e sicuri.

APK su Android

Ora che abbiamo letto una panoramica generale di questo annoso discorso, possiamo vedere passo passo come installare APK su Android e tutti quanti i passaggi che dobbiamo compiere.

Prima di tutto dobbiamo dare le autorizzazioni necessarie a procedere per poi andare su Impostazioni – App e Notifiche – Avanzate – App con accesso speciali e Installa app sconosciute.

Ora possiamo andare a vedere quali sono le App che vogliamo aprire con i file APK facendo doppio click sul nome e poi spostando la levetta su ON con Consenti da questa origine. Ora l’applicazione è autorizzata ad installare e aprire con i file APK. Se utilizziamo ancora Windows 7 allora dobbiamo aprire i file APK da una app di nostro interesse e poi Impostazioni – sicurezza – Origini sconosciute e poi cambiare la levetta su ON dando la conferma della nostra azione.

Da questo momento accediamo ai file APK che desideriamo installare cliccando direttamente sulla notifica che appare sullo schermo nel momento in cui il download è completato. Ora facciamo click su Installa – e poi Fine per concludere tutto quanto oppure Apri per verificare ed utilizzare l’applicazione appena installata. Vogliamo usare una sicurezza aggiuntiva? Benissimo, allora andiamo a revocare tutte le autorizzazioni per installare i file da origini sconosciute nel futuro mettendo l’interruttore da ON a OFF: in questo caso saremo solo noi a controllare l’azione solo quando vorremo.

Se non abbiamo idea di dove andare per ottenere dei file APK allora si può andare su APKMirror che è una piattaforma certificata per trovare tutti quanti i pacchetti di installazione delle app che si trovano presenti su Play Store e non solo.

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×