Mangiare cacao a colazione fa dimagrire? Ecco la risposta.

Il cacao è un ingrediente molto amato per la preparazione dei dolci e quando è aggiunto al latte. Ma il suo consumo in determinanti momenti della giornata può favorire la perdita del peso corporeo? Mangiare cacao a colazione fa dimagrire? Ecco la risposta.

Installa

Le proprietà del cacao

Il cacao è ricco di carboidrati, di importanti sali minerali come il magnesio, il potassio, il calcio, il fosforo, lo zinco, il rame, il manganese, il selenio e lo iodio e di vitamine del gruppo B e K. Il cacao è un alimento altamente energetico ottimo per gli sportivi. Il cacao ha proprietà antiossidanti che aiutano l’organismo a contrastare l’azione nociva dei radicali liberi, i maggiori responsabili dell’invecchiamento cellulare e dalla comparsa di tumori.

Il cacao aiuta a contrastare il colesterolo LDL e abbassa la pressione sanguigna, contrasta i sintomi della depressione, rafforza il sistema immunitario rendendolo più efficace nel contrastare l’attacco tipico dei virus connessi alle malattie da raffreddamento. Ma il cacao fa anche dimagrire?

Mangiare cacao a colazione

Come si comporta il cacao dal punto di vista delle calorie? 100 grammi di cacao amaro in polvere apportano all’organismo circa 228 Kcal. Il contenuto è consistente ma se consideriamo che per beneficiare delle sue proprietà bastano 20 grammi di cacao ciò non sarà più un problema per la dieta. E proprio per trarre il massimo dal cacao il consiglio è quello di utilizzarlo la mattina. Ma perché? Forse mangiare cacao a colazione fa dimagrire? Ecco la risposta.

La colazione è il pasto della giornata più importante e mangiare cacao a colazione aiuta a velocizzare il metabolismo e a riattivare più velocemente le funzioni cerebrali. Il cacao a colazione da al corpo l’energia utile ad affrontare la lunga e impegnativa giornata di studio o di lavoro. In tutto questo il cacao può aiutare a dimagrire e stimolare la perdita di peso attivando l’effetto brucia grassi: il suo contenuto di zuccheri e grassi, entrando nel corpo la mattina sarà trasformato in energia fruibile nell’immediato e non in adipe corporeo.

Mangiare cacao a colazione riduce inoltre il bisogno di dolci durante il corso della giornata, migliora le funzioni cognitive e migliora l’umore.

Cacao: controindicazioni

Abbiamo capito che mangiare cacao a colazione fa dimagrire e ha anche altri benefici. Ma il consumo di cacao può avere particolari controindicazioni? Certamente se il cacao viene utilizzato in modo smodato, essendo un alimento calorico farà ingrassare anziché dimagrire.

E’ poi sconsigliato somministrare cacao a bambini al di sotto dei tre anni in quanto potrebbero manifestare allergie. Mangiare cacao non va bene per chi soffre di ipertensione e nervosismo data l’azione eccitante dell’alimento simile alla caffeina. Il cacao ha poi proprietà astringenti non indicate per chi soffre di stitichezza ed emorroidi.

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×