Mangiare due pere al giorno: ecco cosa accade se…

Le pere sono frutti salutari che apportano molti benefici all’organismo soprattutto se consumati quotidianamente. Mangiare due pere al giorno: ecco cosa accade se lo facciamo.

Installa

Mangiare due pere al giorno

Le pere sono frutti molto digeribili, ricchi di acqua, di fibre, di minerali e di vitamine. Mangiare due pere al giorno apporta insospettabili benefici all’organismo. Questa azione andrebbe fatta degustando due pere quotidianamente senza privarle della buccia. Nella buccia delle pere infatti, si concentrano principalmente i nutrienti del frutto. Le pere contengono il fruttosio, uno zucchero semplice che in loro abbonda ed è un toccasana per il cuore, capace di abbassare i livelli di zuccheri nel sangue aiutandoci a prevenire la comparsa di malattie come il diabete. Il fruttosio aiuta inoltre a mantenere bassi i livelli di colesterolo cattivo LDL, un beneficio importante per il cuore e per evitare infarti e malattie dell’apparato cardiocircolatorio.

Mangiare due pere al giorno depura l’organismo grazie alle fibre, presenti in abbondanza nella polpa e nella buccia delle pere. L’intestino potrà espletare al meglio le sue funzioni e il fegato potrà depurarsi eliminando il grasso in eccesso. Due pere ogni giorno fanno dimagrire. Qui molte di voi apriranno gli occhi curiose di proseguire la lettura. Mangiare due pere al giorno favorisce il senso di sazietà e sgonfia la pancia. Le pere mangiate con la buccia sono inoltre meno caloriche dello stesso frutto sbucciato. Questo perché gli acidi contenuti nella buccia neutralizzano i grassi della polpa della pera.

Due pere al giorno fanno bene anche agli sportivi: se prima di una sessione di allenamento mangiamo due pere, i frutti ci aiuteranno a produrre acido lattico benefico per i muscoli.

Come mangiare le pere

Abbiamo capito che mangiare due pere al giorno fa bene. Come dobbiamo gustare questa frutta? Abbiamo già detto che dobbiamo lasciare la buccia per godere dell’apporto di più nutrienti per l’organismo. Successivamente dovremo lavare molto bene e accuratamente le pere sotto un getto di acqua corrente fredda, per così eliminare eventuali residui di terra o di batteri presenti sulla buccia, per poter essere tranquilli e gustare i nostri frutti senza problemi mordendoli poco per volta mentre li teniamo con le mani.

Certamente mangiare per più giorni sempre lo stesso cibo nello stesso modo può venire a noia per cui possiamo variare preparando ad esempio una macedonia tagliando le nostre pere a pezzettini, che mangeremo con l’aiuto di un cucchiaino. Con le nostre due pere possiamo in alternativa preparare un frullato, da gustare come bevanda alternativa al consumo del frutto solido. Basterà tagliare le pere a pezzettini, versarle nel boccale di un frullatore e frullare per pochi minuti azionando il pulsante di avvio del piccolo elettrodomestico.

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×