Il videogioco di Holly e Benji in Europa nel 2020: arriva Captain Tsubasa Rise of New Champions

.È in arrivo in Europa il videogame ispirato a Holly e Benji! La spieghiamo così perché riuscirà molto più semplice capire a tutti i fan italiani di cosa stiamo parlando, quando annunciamo l’uscita ufficiale di Captain Tsubasa Rise of New Champions. La casa di produzione giapponese Bandai Namco ha infatti ufficializzato l’arrivo, nel 2020, del nuovo videogioco ispirato alla storia di calcio in Anime che più ha appassionato i ragazzi degli anni ’80 e ’90.

Captain Tsubasa Rise of New Champions sarà disponibile per PlayStation 4, Nintendo Switch e PC. I possessori di Xbox potrebbero bypassare il problema acquistando la versione per PC sul distributore Steam. Il trailer, che vi proponiamo più in basso nell’articolo, annuncia un gameplay ibrido. Sarà una simulazione di calcio appassionante e dinamica fusa con le “combo” classiche dei giochi di combattimento giapponesi. Queste daranno la possibilità di creare gli effetti di gioco tipici del cartoon. E cioè tiri speciali, parate mirabolanti e scatti a velocità inverosimili. Tutto per conquistare la Coppa del Mondo giovanile.

Queste le dichiarazioni di Hervé Hoedt, vicepresidente senior Marketing, Digital and Content di Bandai Namco, divisione Europa, sulla pubblicazione di Captain Tsubasa Rise of New Champions. “Poter portare la licenza di Captain Tsubasa nel mercato occidentale con un nuovo gioco di calcio è un sogno che diventa realtà. Captain Tsubasa: Rise of New Champions non è stato creato solo per i fan della saga. Ma saprà conquistare anche gli appassionati di calcio in tutto il mondo!”.

Il lancio del gioco in Europa fa parte di una strategia di rilancio dell’anime che è passata anche dalla trasmissione su Italia 1 della serie tirata a lucido e realizzata nuovamente, diffusa stavolta con i nomi in lingua originale dei protagonisti. Una caratteristica che tornerà sicuramente anche nel gioco. Resta il fatto che la data di uscita – non ancora precisata nei dettagli – diventerà un appuntamento imperdibile del 2020 per tutti gli appassionati della serie.