Cellulite e dieta

Anche se ad oggi non è stata ancora scoperta una formula in grado di far scomparire miracolosamente la cellulite, esistono però molti accorgimenti che possono ridurre o prevenire la comparsa della nemica n.1 delle donne. È una delle principali alleate nella lotta contro l’inestetismo più odiato dal sesso femminile.Insieme a fattori ormonali e vascolari, infatti, la cattiva alimentazione è una delle cause che possono contribuire alla comparsa della cellulite, provocata da un accumulo di grasso sottocutaneo che, infiammandosi per una disfunzione del microcircolo, dà alla pelle il caratteristico aspetto a buccia d’arancia. Ecco perché mangiare sano è un’arma efficace, non solo per combattere, ma anche per prevenire la cellulite.

Installa

La dieta anti-cellulite

  • Colazione: 1 yogurt naturale intero, 1 caffè d’orzo in tazza grande, 4 biscotti di riso.
  • Spuntino di metà mattina: 1 fetta di ananas fresco e una tisana di equiseto.
  • Pranzo: un gambo di sedano condito con olio e succo di limone; 200 g di petto di pollo cotto in padella con abbondante cicorino in insalata; 70 g di pane integrale; una tisana di zenzero.
  • Merenda: 1 fetta di ananas e una tisana di equiseto.
  • Cena: un gambo di sedano condito con olio e succo di limone; 200 g di trota al cartoccio con abbondanti verdure e spiedini di patate; una tisana di zenzero.                                      Innanzitutto occorre fare una distinzione tra quelle forme di adiposità localizzata , definite impropriamente cellulite, in cui le cellule adipose sono perfettamente normali e non alterate, e la cellulite vera e propria in cui avviene un processo patologico. Si tratta di una malattia che interessa non solo le cellule adipose ma anche il tessuto interstiziale (il tessuto tra cellula e cellula) e i vasi sanguigni più piccoli, che sono le venule ed i capillari sanguigni. L’alterazione di questi vasi, con conseguente difetto di irrorazione dei tessuti circostanti, determina un raffreddamento delle zone interessate che può essere rilevato con particolari strumenti. Più la situazione degenera, più fredda sarà la cute, a causa di una diminuita irrorazione sanguigna.

Welcome to Tech Cave

Installa GRATIS
×