Disturbi mentali fra i giovani

Mentre le  statistiche dei suicidi aumentano drammaticamente,ormai sta diventando sempre più evidente di quando la salute mentale debba essere presa sul serio. Come reazione verso questa crisi ascendente, un gruppo di attivisti teenager dell’Oregon ha aiutato a far passare una legge che permetterà agli studenti del loro stato di prendere dei giorni da scuola per motivi di salute mentale.Globalmente, la depressione è una delle principali cause di malattia e disabilità tra gli adolescenti e il suicidio è la terza causa di morte tra i 15 e i 19 anni. Tra i fattori determinanti si va dalla richiesta di maggiore autonomia, al sesso, passando per i social fino a violenze in famiglia e il disagio economico-sociale.“Non affrontare i problemi di salute mentale degli adolescenti ha come conseguenza la loro estensione fino all’età adulta – rileva l’Oms – , compromettendo sia la salute fisica che mentale e limitando le opportunità di condurre una vita appagante”.Il mondo che cambia è anche il mondo delle nuove sostanze d’abuso, dell’offerta sempre più varia e a basso costo di nuove molecole ad azione psicotropa i cui effetti a lungo termine sono ancora poco noti, ma i dati sono estremamente allarmanti. Dati molto più solidi riconoscono invece gli effetti dell’utilizzo di alcolici e del fumo sul benessere psichico e fisico dei giovani.L’Azienda Ospedaliera di Padova ha aperto una nuova strada con la proposta della Clinica Psichiatrica di aprire un innovativo Ambulatorio, uno tra i primi in Italia, che si rivolge ad adolescenti e giovani adulti in uno spazio a loro dedicato.
Tale scelta permette di accedere a valutazioni e trattamenti specialistici in tempi brevi e risulta oltremodo strategica per ridurre l’influenza negativa dello stigma che nonostante la buona volontà, è ancora attivo nel rendere difficoltoso l’accesso dei giovani ai servizi di salute mentale.Ansia, depressione, disturbi bipolari, schizofrenia. Problemi di salute mentale che hanno un costo molto alto per il nostro Paese, pari al 3,3 % del Pil per un equivalente di quasi 55 miliardi di euro. La prevalenza dei disturbi mentali nel nostro paese è stimata al 16,9%, meno di Paesi come Francia, Spagna e Germania, ma superiore a Danimarca e Svizzera.
I decessi direttamente legati a questo problema sono circa 84 milioni e la maggior parte sono suicidi.

 

 


L'offerta del giorno
Offerta
Il calendario del buongiorno 2024. Con leggio in legno f.to 10x14 - L'unico a colori - sul retro ha i fatti del giorno - le curiosità dal mondo - l'unico che si sfoglia a libro
  • Calendario 2024 formato 10 x 14 cm * Leggìo in legno di pioppo * 365 aforismi, i fatti del giorno e curiosità * Ogni mese un disegno diverso * Si sfoglia come un libro stampato tutto a colori